Homepage


 


 

Il Volley Sei Rose Rosignano  è una Società di recente costituzione ma, pallavolisticamente, comprende l’esperienza di ben tre Società del Comune di Rosignano Marittimo (LI) la cui nascita parte dal 1975. Dopo che negli anni l’attività di Pallavolo, vista la grande partecipazione per il nostro Comune, aveva visto allargare a tre il numero delle Società operanti in questo settore, viene sentita la necessità di una unificazione degli sforzi per meglio qualificare la Pallavolo stessa.
Volley Sei Rose Rosignano è affiliato alla FIPAV dalla stagione sportiva 2004/2005 ma la Pallavolo che rappresenta nel Comune di Rosignano Marittimo parte dal lontano 1975 quando un gruppo di ragazzi di Rosignano decisero di mettere su una squadra maschile di amatori che iniziò a partecipare a delle manifestazioni pallavolistiche.

FIP Scuola di PVVolley6rose_logo_sfonfo

Sosteniamolepassioni

  • Niente da fare a Donoratico 20 febbraio 2017

    Rima Donoratico Volley-Palestra Azzurra Alpha Team 3-0 (25-18 / 25-19 / 25-22)

    Niente da fare per la Palestra Azzurra-Alpha Team a Donoratico, che ha visto la squadra locale dominare nettamente la partita durante i primi due set, vinti rispettivamente a 18 e 19 e soffrendo solamente nel terzo ed ultimo set, dove è stato sotto anche di cinque punti, ma, da squadra forte come è, ha saputo rimontare vincendo anche il terzo set per 25 a 22 e la partita per 3 a 0.

    Il Rosignano ha risentito della mancanza delle opposte titolari anche se Beltrando e Filipponi, che si sono alternate nel ruolo, non hanno demeritato, ma certamente non hanno l’esperienza di una Bonciani o di una Pratellesi. Da evidenziare che la situazione fisica per le ragazze di mister Orsolini non era delle migliori ma la differenza di obiettivi iniziali si è vista sul campo: il Rima Donoratico Volley mirava e mira al salto di categoria, mentre la Palestra Azzurra-Alpha Team mirava e mira ad una salvezza il più possibile tranquilla cercando di valorizzare le ragazze del suo settore giovanile.

    A questo punto del campionato sembra che gli obiettivi siano traguardi possibili da raggiungere per entrambe le formazioni, visto che il Donoratico è saldamente secondo in classifica ed il Rosignano ha 8 punti di vantaggio sulla terzultima e con la rosa composta da diverse ragazze locali, alcune delle quali nella formazione base ed altre che supportano la rosa. Anche a Donoratico ci sono stati molti momenti in cui in campo vi erano 4 ragazze di Rosignano (Fusano, Beltrando o Filipponi, Pintimalli e Pardini), mentre il Donoratico era rappresentato solamente dal forte libero Cruschelli  (è, poi, entrata in battuta anche la Gambicorti nell’ultimo set). Comunque il campionato è solamente alla quarta giornata di ritorno e molte cose possono cambiare per cui entrambe le società dovranno impegnarsi al massimo per centrare i rispettivi obiettivi.

    Le atlete a disposizione dell’allenatore Orsolini: Fusano (cap), Beltrando, Bruni, Castellano, Filipponi, Maggini, Manetti, Paolini, Pardini, Pintimalli, Bonciani, Crielesi.

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
  • Volley Sei Rose – Oasi Viareggio 2-3 13 febbraio 2017

    Volley Sei Rose Palestra Azzurra Alpha Team – Oasi Viareggio 2-3 (27/25 – 20/25 – 17/25 – 25/23 – 8/15)

    Solo un punto, ma prezioso, contro la terza in classifica. Al Gianni Balestri è difficile che la Palestra Azzurra-Alpha team deluda.

    La partita è stata affrontata con una rosa ridotta di ben cinque atlete, fra le quali Bonciani e Pratellesi, oltre alle giovani Panattoni F., Sardi e Maggini. E sul punteggio di parità 2-2, l’allenatore Orsolini ha dovuto rinunciare anche a Castellano, sino ad allora vera spina nel fianco delle viareggine, per cui niente vittoria ma solo un buon 2-3.

    Le battute delle avversarie avevano messo in difficoltà le locali, le quali invece commettevano alcuni errori di troppo in questo settore (5 nel primo set e 5 nel secondo). Combattuto fino all’ultimo il primo set con le avversarie che, sempre indietro nel punteggio, riuscivano ad agganciare le locali sul 23 pari ma la determinazione di tutte le ragazze di Orsolini portava il punteggio finale sul 27-25 a loro favore.

    Ma Petroni, Baldaccini e Pelliccia prendevano poi in mano la loro squadra e la portavano a condurre la partita per 2 a 1 (parziali 25-20 e 25-17). Sembrava fatta per la terza in classifica ma il Sei Rose di fronte al proprio pubblico non molla mai (sul totale di 7 partite casalinghe solo una volta erano state sconfitte dal Donoratico dopo una partita molto combattuta). Così riuscivano a portarsi sul 2 pari con il parziale di 25-23, ma l’infortunio finale alla Castellano ha contribuito alla sconfitta finale (ultimo set 8-15).

    Da segnalare, oltre alla buona prestazione della Castellano, anche quelle di Pintimalli e Manetti. Buono il comportamento della giovane Beltrando che ha avuto il gravoso compito di sostituire le opposte titolari, ma che deve acquistare ancora più sicurezza. Anche Bruni e Filipponi, quando chiamate in campo non hanno deluso.

    Le atlete a disposizione dell’allenatore Orsolini, dirigente accompagnatore Susini: Fusano (cap), Beltrando, Bruni, Castellano, Filipponi, Manetti, Paolini, Pardini, Pintimalli. In panchina anche Bonciani, inutilizzabile ma che si sta riprendendo.

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
  • SERIE C: TRASFERTA VITTORIOSA A VIAREGGIO 2 dicembre 2016

    Serie C: Discobolo – Volley Sei Rose Rosignano  0 – 3 (9/25 – 25/27 – 20/25)

    Bella prestazione della nostra serie C a Viareggio dove in poco più di un’ora si aggiudica l’incontro per 3 a 0 portando a casa tre punti importantissimi per la classifica.

    Nella buia palestra di Viareggio  Orsolini si affida a Bonciani opposta a Fusano, Pintimalli e Castellano a banda, Paolini e Manetti al centro, libero Pardini. Parte subito bene nel primo set la nostra squadra che, tolto giusto i primi scambi, prende il largo e in un attimo si trova con il punteggio di 16/7 a favore e con altri due turni di battuta chiude 25/9. Le avversarie, essendo costrette a rincorrere, in questo primo set sbagliano molto sia in battuta che in attacco.

    Cambio campo e si vede un’altra partita. Il Discobolo parte bene e praticamente conduce tutto il secondo set di 4 punti, con il Rosignano che più di una volta recupera ma che è costretto sempre ad inseguire fino al 24/21 per le avversarie. A quel punto le nostre bimbe sono state artefici di un recupero quasi insperato portandosi sul 24 pari, poi il Discobolo ha avuto nuovamente la palla per chiudere il set sul 25/24 ma ci ha pensato Paolini a mettere a terra un pallone imprendibile rimettendo le cose in parità. I successivi due punti sono del Rosignano che vince quindi anche il secondo set 25/27. Sul punteggio di 14/17 entra Pratellesi al posto di Pintimalli sul giro davanti dando il suo bel contributo in attacco.

    Nel terzo set il Rosignano ha sempre condotto il gioco con lucidità e attenzione tenendo sempre alla distanza le avversarie e chiudendo il set con il punteggio di 20/25. Durante il set Pratellesi ha dato il cambio a Pintimalli e c’è stato anche l’esordio più che positivo di Alice Bruni entrata al posto di Fusano in regia.

    Sabato prossimo ci aspetta un incontro difficile, si gioca a Lucca in casa della prima in classifica. Forza bimbe!

    Formazione: Fusano, Paolini, Filipponi, Beltrando, Pintimalli, Manetti, Bonciani, Pratellesi, Panattoni, Castellano, Maggini, Bruni, Par

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •