Homepage




SOLD OUT

entrambe le settimane del Camp estivo

 

Il Volley Sei Rose Rosignano  è una Società di recente costituzione ma, pallavolisticamente, comprende l’esperienza di ben tre Società del Comune di Rosignano Marittimo (LI) la cui nascita parte dal 1975. Dopo che negli anni l’attività di Pallavolo, vista la grande partecipazione per il nostro Comune, aveva visto allargare a tre il numero delle Società operanti in questo settore, viene sentita la necessità di una unificazione degli sforzi per meglio qualificare la Pallavolo stessa.
Volley Sei Rose Rosignano è affiliato alla FIPAV dalla stagione sportiva 2004/2005 ma la Pallavolo che rappresenta nel Comune di Rosignano Marittimo parte dal lontano 1975 quando un gruppo di ragazzi di Rosignano decisero di mettere su una squadra maschile di amatori che iniziò a partecipare a delle manifestazioni pallavolistiche.

FIP Scuola di PVVolley6rose_logo_sfonfo

Sosteniamolepassioni

  • Serie C: vittoria contro il Grosseto nell’ultima partita casalinga 2 maggio 2017

    Palestra Azzurra Alpha Team/ Cg-mkt  Grosseto  3-2 (25-19 / 25-21 / 23-25 / 26-28 / 19-17)

    Grosseto è decisamente terra “amara” per la squadra del Sei Rose: questo affermò la Società locale dopo la sconfitta netta per 3 a 0 in terra maremmana dove, praticamente, abbandonò i sogni per un suo possibile inserimento nei play off. Questa volta però la terra amara è stata Rosignano per il Grosseto che, con questa sconfitta, molto probabilmente, ha detto addio ai play off dove approda la giovane e sorprendente AMF Flora di Borgo a Buggiano.

    Ultima partita casalinga, quella disputata sabato sera al Balestri, di fronte ad un pubblico locale che ha condotto, con il suo tifo, la squadra alla decima vittoria casalinga sulle tredici disputate. Partita combattuta fino all’ultimo…dopo il 2 a 0 iniziale per la Palestra Azzurra Alpha Team (parziali 25 a 19 e 25 a 21), il Grosseto rimontava e pareggiava i set per 2 a 2, dopo autentica battaglia con i set vinti sul filo di lana (il terzo set vinto dal Grosseto per 25 a 23 ed il quarto per 28 a 26). Lo stesso quinto ed ultimo set è stato incerto fino in fondo, con il Grosseto che conduceva quasi sempre ed il Rosignano che non si arrendeva e rimontava fino a vincere il set per 19 a 17 e la partita per 3 a 2, grazie alla volontà del gruppo condotto dalla forte Castellano.

    Da segnalare, a fine gara, il saluto alla squadra da parte del pubblico e della Società, attraverso la consegna di una rosa ad ogni atleta fatta dal Presidente Panattoni. Sabato prossimo ultima partita ad Agliana.

    Le atlete a disposizione dell’allenatore Orsolini: Fusano (cap), Beltrando, Bonciani, Castellano Filipponi, Maggini, Manetti, Panattoni F., Paolini, Pardini, Pintimalli, Crielesi.

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
  • Tie-break fatale per la serie C a Pistoia 25 aprile 2017

    Pistoia Volley La Fenice – Volley Sei Rose Rosignano

    3 – 2  parziali 19/25 – 25/20 – 29/27 – 17/25 – 15/13

    Perde al tie-break la nostra serie C a Pistoia al termine di una partita giocata dalle nostre atlete in chiaro-scuro. Dopo un primo set dominato in lungo e in largo vinto a 19 e un inizio del 2° che sembrava avviato sulla falsa riga del 1°, sono cominciate le pause di gioco che hanno permesso alle avversarie di entrare in partita e vincere il set a 20.

    Terzo set giocato in sostanziale parità di punteggio con le Pistoiesi che, a caccia di punti salvezza, hanno dato l’anima e dopo varie volte in cui il Rosignano ha avuto la palla per chiudere il set sono state le avversarie che alla prima occasione avuta, hanno chiuso in loro favore 29/27.

    Il 4° set è partito molto bene per il Sei Rose che ha cominciato a macinare gioco fino al 22/12 quando è calato il buio che ha permesso alle avversarie di recuperare 5 punti prima di riuscire a chiudere  25/17 e riportare in parità il conteggio dei set.

    Tie-break con Rosignano che cambia campo sull’8/3, poi di nuovo la luce si spenge dando modo alle avversarie di raggiungere e poi superare le nostre atlete; sul 13 pari il Pistoia è stato più bravo e ha chiuso 15/13.

    Nel corso della partita sono entrate tutte le bimbe a disposizione tranne Bruni per un problema al ginocchio; assenti Panattoni e Maggini impegnate in un’altra partita.

    Il prossimo sabato la serie C gioca la sua ultima partita in casa contro il CG-MKT Grosseto alle ore 21.00 sempre al Palazzetto Balestri. Orario uguale per tutte le partite stabilito dalla Federazione.

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
  • Il commento alla gara U12 presente sul sito del Volley Cecina 12 aprile 2017
    Di seguito l’articolo relativo all’ultima partita disputata dalla nostra U12, pubblicato dal Volley Cecina sul proprio sito.
     
    “UNDER 12” FEMMINILE: LE “ROSSE” DEL VOLLEY CECINA NON RIESCONO AD ANDARE OLTRE IL PAREGGIO CONTRO UN FORTE E DETERMINATO “SEI ROSE ROSIGNANO”
     

     
    Non è facile capire dove iniziano i meriti dell´una e dove finiscono i demeriti dell´altra delle due squadre scese in campo quest´oggi a Cecina, nella penultima giornata del girone E del campionato under 12 livornese. Quel che è certo è che il risultato finale rispecchia fedelmente l´andamento della gara: 2-2.
     
    Di fronte, l´under 12 “rossa” del Volley Cecina (che schiera Camerini, Turini, Frongillo, Gemma, Pazzaglia, Biondi, Nenciati, Ricci e Porciani) e la “bianca” del Volley Sei Rose Rosignano.
    Fosse stato un incontro di pugilato probabilmente la vittoria sarebbe andata ai punti alle azzurre rosignanesi che, in effetti, un punticino in più delle avversarie lo hanno fatto.
    Ma di vincere ai punti se lo sarebbero meritato soprattutto perché le giovani atlete allenate da Elena Occhipinti hanno impartito alle nostre giocatrici una lezione di grinta e determinazione, mettendo in mostra una difesa che, in alcuni momenti, ha raggiunto livelli di spettacolarità da categoria superiore.
    Le rossoblù, al contrario, sono apparse troppo molli e apatiche, la brutta copia di quanto si era visto nell´ultimo incontro di campionato, quando si imposero brillantemente e nettamente con i maschietti del Torretta.
    Qualche buono scambio lo hanno fatto vedere anche le cecinesi ma, sia sul piano del gioco che del carattere, oggi è stato fatto sicuramente un passo indietro.
    Inizia il primo set e si capisce subito che il “Sei Rose” fa sul serio. Concentrate al massimo e sbagliando poco, le rosignanesi si portano avanti sul 18-15. A due punti dalla vittoria del set però le rossoblù rimontano e vincono 20-19.
    Sembra un film già visto, ma nel secondo parziale i ruoli si invertono: cecinesi avanti e azzurre che mettono la freccia e sorpassano sul finale, 20-19 e 1-1.
    Nel terzo set le “rosse” sembrano girare meglio e mantengono un vantaggio, seppur minimo, fino alla fine del set, che si aggiudicano per 20-17.
    Nel quarto però, invece di chiudere la partita, le nostre vanno in confusione, sbandano e cedono per 20-16.
     
    Come detto quindi: pareggio giusto e ottimo Rosignano. Per quanto riguarda le nostre “diavolette”, quest´oggi scese in campo in versione “angiolette”, speriamo che la mancata “cattiveria” (si fa per dire!) sia dipesa esclusivamente dal clima pasquale. Per fortuna non capita tutti i giorni di giocare la Domenica delle Palme.
     
    Un augurio di serenità e di pace a tutti.
    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •