Homepage

…Perché la pallavolo non è meno fisica del rugby, non è meno muscolare della pallanuoto, non è meno diretta del pugilato, non è meno bombarola e bombardiera del basket, non è meno intelligente della vela, non è meno geniale degli scacchi, non è meno di nessun altro sport, ma di più, molto di più, moltissimo di più, perché dentro c’è tutto, gambe e testa, cuore e fegato, polpastrelli e alluci, e poi responsabilità, coscienza, strategia, coraggio, e una voglia illimitata, bollente, focosa, cocente, incendiaria.

 

Dal libro “MIA” di Ivan Zaytsev

 

 


 

 



Il Volley Sei Rose Rosignano  è una Società di recente costituzione ma, pallavolisticamente, comprende l’esperienza di ben tre Società del Comune di Rosignano Marittimo (LI) la cui nascita parte dal 1975. Dopo che negli anni l’attività di Pallavolo, vista la grande partecipazione per il nostro Comune, aveva visto allargare a tre il numero delle Società operanti in questo settore, viene sentita la necessità di una unificazione degli sforzi per meglio qualificare la Pallavolo stessa.
Volley Sei Rose Rosignano è affiliato alla FIPAV dalla stagione sportiva 2004/2005 ma la Pallavolo che rappresenta nel Comune di Rosignano Marittimo parte dal lontano 1975 quando un gruppo di ragazzi di Rosignano decisero di mettere su una squadra maschile di amatori che iniziò a partecipare a delle manifestazioni pallavolistiche.

FIP Scuola di PVVolley6rose_logo_sfonfo

Sosteniamolepassioni

  • SERIE C: SCONFITTA ALL’ESORDIO 17 ottobre 2017

    Pallavolo Riotorto – Volley Sei Rose Rosignano  3 – 1 (25/12 – 22/25 – 25/19 – 25/21)

    Esordio amaro per la nostra prima squadra che in quel di Riotorto perde non senza qualche rammarico.

    Il primo set è iniziato con le due squadre che sono andate di pari passo fino al 10 pari. Poi il Riotorto ha piazzato un break di una decina di punti grazie al servizio che ha messo in seria difficoltà la nostra ricezione e ha chiuso in scioltezza 25/12.

    Il secondo set è iniziato con delle difficoltà per la nostra squadra che si è trovata a dover rincorrere le avversarie di 6/7 punti, ma piano piano lo strappo è stato ricucito per poi passare avanti fino a vincere 22/25.

    Nel terzo set invece è sempre il Riotorto che ha il pallino del gioco in mano. Il Rosignano sbaglia troppi servizi, cosa che non possiamo permetterci, fino al 25/19.

    Il quarto set  è invece cominciato molto bene per il Volley Sei Rose che grazie ad un proficuo turno in battuta di Castellano ha portato il risultato sul 6/13. Ma il Riotorto è riuscito a rimettere le cose in pari e poi a condurre grazie ad un passaggio a vuoto della nostra squadra. E’ finito 25/21.

    Prossima partita in casa il 21 ottobre ore 18.00 al Pala Balestri contro il Dream Volley, squadra retrocessa dalla B, molto quotata dagli addetti ai lavori. Forza bimbe!

    Formazione: Fusano, Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Giusti, Gialluca, Bonciani, Castellano, Colosimo, Pino, Maggini.

     

     

     

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
  • U16: Sconfitta a Vicopisano in una partita molto combattuta. 16 ottobre 2017

    Iniziata con circa un’ora di ritardo per il protrarsi di un precedente incontro U16 iniziato alle 9.30 (il nostro inizio era programmato alle 11.00), la nostra partita è stata affrontata con particolare determinazione e concentrazione da parte delle nostre ragazze.

    Il primo set è stato intrapreso sin da subito con un costante e crescente ritmo e con un risultato che si è attestato sul 25-23. Abbiamo messo più volte in difficoltà le nostre avversarie e a più riprese la nostra ‘Sei Rose’ è stata in vantaggio.

    Il secondo set, probabilmente il più combattuto da entrambe le squadre e forse il più spettacolare nel gioco, non a caso terminato sul 28-26, ci ha visto ancora molto spesso in vantaggio confermando ed attestando le nostre buone prestazioni già osservate durante il primo periodo della partita.

    Quando ormai sul 2-0 si poteva forse facilmente credere che la partita poteva emotivamente già volgere verso un risultato finale più a favore delle ragazze della Ambra Cavallini Pontedera, intorno alla nostra panchina, fra le ragazze e il loro tecnico, si respirava ancora un’atmosfera determinata e la fermezza nel voler proseguire a fare bene. Nessun accenno a mollare. Ed infatti, poi, il terzo set, non a caso da noi vinto, ci ha visto attestare su un risultato di 22-25. Nella nostra difesa, negli attacchi, nelle costruzioni di gioco e nella partecipazione costruttiva nelle azioni si è vista una vera e propria armonia dei singoli ruoli in campo.

    Il quarto set probabilmente già perchè un po’ provate dai primi tre giocati veramente a ritmi importanti e in più perché iniziato alle 13 circa (qui il ritardo dell’inizio partita ha probabilmente avuto maggiormente il suo peso) e terminato poi quasi alle 14, ha visto dominare le padrone di casa e concludere l’incontro quindi a loro favore.

    Ottimo l’atteggiamento delle nostre che ha contraddistinto questo incontro fuori casa.

    (Le giocatrici a disposizione del nostro allenatore Onorati M. in questo incontro: Marianucci R., Dini V., Benvenuti C., La Russa F., Boddi G., Guelfi R., Sarri G., Sarti M., Carugi A., Berni A.)

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
  • U14: sconfitta in trasferta all’Elba 15 ottobre 2017

    Polisportiva Elba Rekord – Volley Sei Rose Rosignano 3-0 (25/12, 25/17, 25/19)

    Partita in trasferta con un po’ di amarezza. Le nostre ragazze non ce l’hanno fatta a portarsi a casa la vittoria nella trasferta all’Elba.

    Partita impegnativa contro una squadra combattiva che ha visto la vittoria con un secco 3 a 0. Formazione in campo con un po’ di assenze e di mancanza di convinzione che hanno portato alla sconfitta fuori casa. Nonostante il supporto di alcuni elementi dell’under 13 le nostre ragazze hanno perso, con qualche errore di troppo.

    Non abbattiamoci ma continuiamo a lottare per un campionato ancora lungo e carico di promesse per queste giovani atlete con tante qualità. Forza ragazze!

    Formazione: Bonsignori Arianna, Calvani Chiara, Caporali Emma, Cioni Rachele, Corsini Alessia, Fabbri Vittoria, Lazariciu Antonia, Littlefield Jacqueline, Menzaghi Alice, Marinari Eva, Santucci Ilaria, Trotta Giorgia.

    Condividi se ti Piace
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •