SERIE D: PALESTRA AZZURRA AFFONDA IL VOLLEY LIVORNO, VINCE IL CAMPIONATO E VOLA IN SERIE “C”!!

Volley Sei Rose – Volley Livorno  3 – 0 parziali 25/15 – 25/8 – 25/15

Un Rosignano superlativo imbastisce la gara perfetta e non lascia scampo alla giovane compagine del Volley Livorno. Riscattata appieno la prestazione dell’andata per le ragazze di mister Lavorenti che pur vincendo al 5° set avevano giocato una delle peggiori partite di tutto il campionato.

Tornando alla gara, nonostante la pressione di dover vincere le tre restanti partite per rimanere in testa alla classifica, le nostre bimbe sono partite alla grande mettendo subito in chiaro che lassù non ci sono per caso. Il servizio, da parte di tutte, ha fatto la differenza di questa partita in aggiunta ad una Picchianti e una Beppi sugli scudi che hanno letteralmente affondato le avversarie.

La partita finisce in poco più di un’ora con i parziali di 15/8/15; bravo il mister a far tenere alta la concentrazione delle sue bimbe fino alla fine della partita.

Grande entusiasmo e gioia in campo e sugli spalti per questa ulteriore vittoria che a due giornate dalla fine ci vede a +5 sulle avversarie.

Un nutrito numero di tifosi, poi, si è intrattenuto al Palazzetto in attesa di notizie dagli altri campi di gioco; notizie che non si sono fatte attendere: dal campo di Ponte a Elsa la squadra nostra diretta inseguitrice esce sconfitta.

A quel punto il vantaggio sulla seconda diventa +8, punteggio che consegna matematicamente in mano del Rosignano la vittoria del campionato a due giornate dalla fine.

Non si può descrivere il turbinio di emozioni, gli strombazzamenti e chi più ne ha più ne metta che hanno comunicato alle bimbe, che erano ancora negli spogliatoi, che avevano vinto il campionato.

Tutti i presenti comprese le “NOSTRE BIMBE” sono andati a festeggiare l’inaspettata anticipata vittoria!!!!

Grazie bimbe, grazie Mister Lavorenti e grazie a tutti i tifosi che per tutto l’anno ci hanno sostenuto. Grazie a tutte le atlete delle giovanili e un ringraziamento particolare va alle mini-atlete di Sandra Turini sempre presenti alle partite della prima squadra.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SERIE D: LA PALESTRA AZZURRA TORNA A MANI PIENE DA MASSA

Serie D

AGHINOLFI – VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO  1 – 3 parziali 16/25 – 25/16 – 17/25 – 15/25

La nostra prima squadra torna dalla trasferta di Massa con altri tre punti guadagnati battendo 3 a 1 la squadra di casa, l’Aghinolfi. Era una trasferta delicata che vedeva le nostre ragazze opposte ad una squadra ben organizzata che all’andata, a casa nostra, ci ha portato al tie-break. Il primo set inizia in maniera contratta per le “bimbe” di coach Lavorenti che in un attimo si trovano sotto 5-0 con le padrone di casa che sembrano poter dilagare, ma con pazienza, punto dopo punto ricuciono lo strappo e impattano il risultato a 10 e mettono la testa avanti sul 11/12. Col cambio palla va in battuta Fusano che piazza un break di 7 punti che permette alle bimbe di giocare in traquillità il resto del set fino a chiuderlo 16/25.

Il ghiaccio è rotto e il secondo set parte molto bene per il Rosignano, le bimbe sono concentrate e non sbagliano nulla, ma è un fuoco di paglia; l’Aghinolfi si riprende e rimonta punto su punto. Nonostante i tempi chiesti da mister Lavorenti per dare istruzioni, l’inerzia del set non cambia e finisce 25/16 per le avversarie.

Il terzo set è più equilibrato e viene giocato punto a punto fino a quando non torna al servizio Fusano che piazza nuovamente un break di diversi punti. Si gioca meglio e le avversarie che sono costrette ad inseguire commettono errori. E’ ancora il Rosignano con Pintimalli alla battuta a infierire sulle avversarie e il set si chiude 17/25.

Quarto set un po’ fotocopia del terzo. Rosignano che conduce sempre di un paio di punti fino al servizio di Ruggeri che scava un solco incolmabile per le avversarie. Con dieci punti di distacco basta amministrare bene il gioco e finisce 15/25.

Gioia in campo tra le bimbe e a bordo campo tra i pochi irriducibili sempre al seguito.

E’ stata una bella partita, dal risultato per nulla scontato, con scambi anche lunghi e avvincenti. Buona prestazione di tutte con in evidenza una Cavallini alla sua migliore performance.

Formazione: Fusano, Cavallini, Filipponi, Ruggeri, Pintimalli, Beppi, Picchianti, Pardini, Logi, Menichetti.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2a DIVISIONE: SEI ROSE VINCE IL DERBY CON IL CECINA

Volley Sei Rose Rosignano – Magazzini Maury’s Cecina 3-1 (25/12 25/14 23/25 25/12)

Un derby vinto con facilità dal Sei Rose, di fronte ad un Cecina dal tasso tecnico sicuramente meno elevato.

Coach Onorati decide di partire con Bruni ad orchestrare il gioco, Beltrando e Pieraccioni bande, Cudia opposto, Falaschi e Bianchi centrali, Pino e Panattoni liberi. La squadra di casa dimostra di essere concentrata e con ottime battute mette seriamente in difficoltà le cecinesi, inoltre buoni attacchi soprattutto dal centro che non è quasi mai contrastato a dovere; il primo set si conclude rapidamente 25-12.

Stessa musica anche nel secondo set e dopo mezz’ora siamo sul parziale di 2-0.

Onorati decide a questo punto di dare spazio anche alle ragazze che erano in panchina, ma un po’ di rilassamento di troppo consente alle coriacee avversarie di portarsi avanti; il Sei Rose sembra poter rientrare in partita, aggancia il Cecina ma si lascia sfuggire per un soffio il terzo set.

Di nuovo senza storia il quarto set, con le biancoblu padrone del campo e quasi mai in difficoltà; si chiude velocemente 25-12 incamerando altri tre punti nel carniere.

Formazione: Beltrando, Bianchi, Bruni, Chiellini, Cudia, Falaschi, Ingenito, Panattoni, Pieraccioni, Pino, Sammuri

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bella vittoria della 2 Divisione a Follonica

Pallavolo Follonica – Volley Sei Rose Rosignano 0-3 (18/25 – 18/25 – 16/25)

Veramente una bella prestazione quella fornita dalle ragazze di Onorati al cospetto di un Follonica senza grandi individualità ma con difficoltà determinate dal giocare in una palestra angusta.

La squadra, dopo una lunga pausa dedicata esclusivamente ad intensive sedute di allenamento, è sembrata rigenerata e molto motivata; si è visto un notevole affiatamento e anche diverse azioni pregevoli.

Il risultato non è mai stato in discussione, con il Sei Rose che ha servito bene senza commettere errori, è stato in grado di variare continuamente le soluzioni in attacco e ha controllato a dovere le centrali avversarie, sicuramente le atlete più pericolose del Follonica.

Adesso il prossimo appuntamento sarà il derby, che si giocherà alla palestra Picchi venerdì 15.

Formazione: Beltrando, Bruni, Chiellini, Citi, Cudia, Falaschi, Ingenito, Nocchi, Panattoni, Pellegri, Pieraccioni, Pino

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SERIE D: TRASFERTA VINCENTE A SAN MINIATO

Folgore San Miniato – Volley Sei Rose  0 – 3 parziali 14/25 – 19/25 – 17/25

Altri tre punti arrivano per la nostra serie D in trasferta a San Miniato contro la Folgore, fanalino di coda di questo campionato.

In un campo enorme e dispersivo con tante righe di colori diversi per la presenza di più campi da gioco nello stesso impianto le nostre bimbe faticano ad avere punti di riferimento ma il maggiore tasso tecnico ha la meglio su tutto quello che di avverso ci poteva essere.

Il primo set in equilibrio fino a circa metà set quando il Rosignano prende il largo fino a chiudere 14/25.

Il secondo set inizia non molto bene per le nostre bimbe che sono costrette a rincorrere nel  punteggio ma nel finale di set riagguanta e supera le avversarie chiudendo 19/25.

Il terzo set nuovamente a rincorrere, ma il servizio della Palestra Azzurra questa sera è molto efficace e rimette le cose in carreggiata fino alla chiusura del set 17/25.

Prossima partita in casa sabato 9 aprile ore 18.00 al Palazzetto Balestri con la Pallavolo Cascina.

Le bimbe si aspettano un tifo caloroso!

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •