SERIE C: VITTORIA DA 3 PUNTI IN CASA

Volley Sei Rose – Savino del Bene  3 – 0 parziali 25/19 – 25/15 – 25/15

Smuove la classifica la nostra prima squadra che in casa si impone sulla formazione ospite sfoderando una bella prestazione dominando l’incontro dall’inizio alla fine.

Solo all’inizio del 1° set partono meglio le ospiti che accumulano qualche punto di vantaggio prontamente recuperato.

Per questa partita coach Gemmi recupera Sicurani, fino ad ora ferma per un problema fisico, ma deve fare a meno di Beltrando a causa di una distorsione alla caviglia e di Gialluca reduce da una forma influenzale.

Passando ai set, le padroni di casa partono un po’ contratte, sbagliano molte, troppe battute e si trovano subito a dover recuperare dei punti. Ma le attaccanti fanno il loro, mettendo a terra palloni pesanti e lo strappo viene ricucito per poi passare avanti e chiudere 25/19.

Rotto il ghiaccio, secondo e terzo set sono state un monologo bianco/blu, anche se non sono mancati scambi molto lunghi con le giovani e promettenti atlete avversarie.

Entrambi i set sono finiti 25/15 e finalmente arrivano i primi 3 punti di questa stagione.

Formazione: Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Fusano, Giusti, Gialluca, Bonciani, Sicurani, Castellano, Colosimo, Pino.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A Piombino falsa partenza della Seconda Divisione

Volley Piombino – Volley Sei Rose Rosignano 3-1 (25/27 25/17 25/20 25/22)

La squadra di Marco Bacci parte con il piede sbagliato nella trasferta di Piombino del campionato di Seconda Divisione.

Inizio gara promettente, con le biancoblu sempre avanti e che danno l’impressione di poter controllare, ma netto calo a metà set e sorpasso del Piombino, poi finale palpitante con il Sei Rose che si aggiudica il set con un recupero sul filo di lana.

A questo punto, anziché approfittare dell’entusiasmo e cercare di condurre la partita su un binario di tranquillità, il Sei Rose nonostante si porti spesso davanti riesce a dilapidare i punti di vantaggio per i troppi errori gratuiti e per le fasi di attacco veramente poco incisive; di fronte invece una squadra assolutamente non incontenibile ma certamente più precisa e determinata nelle fasi offensive.

La gara procede quindi senza particolari sussulti, con i finali di set sempre sempre in affanno tentando di recuperare; emblematico è l’ultimo set dove sotto 24/19 riusciamo a fare delle belle azioni, poi una volta arrivati al 22, grazie ad un servizio corto mettiamo in seria difficoltà le avversarie che rimandano una palla inerme direttamente nel nostro campo, palla che però guardiamo cadere mestamente consegnando set e gara.

Comunque il passo falso deve essere stimolo ad impegnarsi ancora di più e far bene a partire dalla prima gara interna di venerdì prossimo; la società ripone molte speranze in questa squadra e le ragazze hanno sicuramente le capacità per dimostrarlo.

Formazione: Battini, Bruni, Chiellini, De Vita, Falaschi, Fruini, Maggini, Nocchi, Panattoni F., Pellegri, Pieraccioni, Sardi.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U16 Vittoria a Livorno vs M.v.Tomei Keepitup 0-3

0-3 (16-25/ 16-25/ 23-25)

Buonissima prestazione delle nostre ragazze a Livorno contro il sestetto del Tomei Keepitup conclusosi alla fine a nostro vantaggio.

Durante tutti i set si è vista una squadra sempre concentrata e positiva, riscontrando la crescente buona intesa che in queste ultime settimane sta caratterizzando il modo di giocare delle nostre ragazze. Nella fase conclusiva del terzo e ultimo set si è assistito, per qualche breve minuto, ad un leggero calo di ritmo che non ha pregiudicato l’esito della partita grazie alla capacità di reazione delle nostre ragazze che si son riprese positivamente portando a conclusione l’incontro.

La difesa e la ricezione hanno funzionato molto bene e dato l’inizio positivo a tutte le nostre azioni; il bel lavoro svolto dalle nostre palleggiatrici ha costantemente trasmesso buon ritmo e coinvolgimento alla squadra; molto brave anche le nostre attaccanti che hanno portato a termine le azioni e saputo gestire bene tutte le palle.

Si conclude positivamente questo incontro anche grazie al lavoro positivo del nostro tecnico che, evidentemente, sta conducendo le nostre ragazze nella giusta direzione. Ci aspettano ancora partite impegnative e quindi molto lavoro in palestra durante la settimana.

A disposizione del tecnico Marco Onorati inquesto incontro: Boddi G., Carugi A., Dini V., Costantini G., La Russa F., Passiatore E., Sarri G., Sarti M., Tancredi N., Turini A.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SERIE C: SCONFITTA IN CASA DALLA CORAZZATA DREAM

Volley Sei Rose Rosignano – Dream volley Pisa  0 – 3 (9/25 – 14/25 – 14/25)

La nostra prima squadra rimedia in casa un secco 3 a 0 dal Dream Volley Pisa, squadra retrocessa dalla B, ma con tutte le intenzioni di tornarci.

Troppa la differenza tra le due compagini in campo, che non ha mai permesso alle nostre atlete di entrare in partita: muro invalicabile e difesa sempre ben piazzata e pronta.

Soltanto all’inizio del secondo set sul punteggio di 1 a 7 c’è stata una reazione da parte delle padrone di casa che ha portato il punteggio sul 7 pari. Ma è stato un fuoco di paglia.

Poco c’è da dire sui singoli set. Ora c’è da archiviare in fretta la sconfitta e lavorare sodo in palestra per prepararci alla prossima partita. Bisogna cambiare atteggiamento in campo quando le cose non riescono e giocare comunque al massimo delle proprie possibilità, cosa che non è stata fatta sabato. Forza bimbe!

Atlete a disposizione: Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Fusano, Giusti, Gialluca, Bonciani, Sicurani, Castellano, Colosimo, Pino.

Prossima partita: sabato 28/10 ore 18.00 in casa con Savino del Bene, squadra composta tutta da U21.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U16 Vittoria in casa 3-1 vs Gs Bellaria Pontedera.

Una vittoria in casa ben meritata dalle nostre ragazze che si sono contraddistinte contro il GS Bellaria di Pontedera che non ha lasciato facili spiragli per riuscire a portare a nostro favore questo incontro.

Il primo set ci ha visto in vantaggio spesso e quasi fino all’ultimo momento anche se alla fine le ragazze del Bellaria sono riuscite a far breccia nella nostra difesa e hanno avuto la meglio, sorpassandoci proprio al termine portandosi in vantaggio ed attestandosi sul 25-27.

Se già nel primo set le nostre ragazze avevano ben combattuto, nei set seguenti si è vista una squadra in crescendo nel ritmo delle azioni e nella positiva esecuzione. Ottimi gli scambi, le intese di costruzione di gioco e la difesa.

Sostenute da un tifo di casa molto partecipe e caloroso, le ragazze hanno quindi guadagnato il secondo set 26-24, il terzo 25-23, il quarto 25-20. In quest’ultimo set le nostre ‘Sei Rose’, hanno distaccato di diversi punti le avversarie che son poi riuscite a rimontare verso la fine. Il ritmo di gioco delle nostre si è ripreso immediatamente, fino ad arrivare al positivo risultato finale.

Abbiamo visto un buon atteggiamento ed affiatamento delle nostre, concretamente già sbocciato a Vicopisano la settimana scorsa e spiccato oggi. Ottima l’intesa fra le componenti della squadra, l’attenzione propositiva, l’ascolto e l’esecuzione delle istruzioni del tecnico da bordo campo.

A disposizione del nostro tecnico Marco Onorati: Benvenuti C. , Berni A. , Costantini G. , Dini V. , Carugi A. , Sarti M. , Boddi G. , Sarri G. , Tancredi N. , La Russa F.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Under 14: sconfitta con qualche rimpianto

VOLLEY PIOMBINO – VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO 3-1 (25/14 – 25/22 – 23/25 – 25/20)

Anche questa volta le nostre ragazze non ce l’hanno fatta, hanno perso contro una squadra ben organizzata e meritevole, non c’è alcun dubbio, ma anche stavolta con qualche rimpianto.

Partite un po’ in sordina, hanno preso coraggio nel corso della partita, dimostrando le proprie capacità e vincendo in modo meritevole il terzo set e successivamente perdendo il quarto combattendo fino alla fine, supportate in modo egregio da alcuni elementi del 2005. Questo dimostra che con un po’ più di grinta e convinzione delle proprie potenzialità avrebbero potuto dare filo da torcere fin da subito.

Confidiamo in loro e nelle valide capacità del loro combattivo allenatore che nel corso del campionato riuscirà a far emergere al meglio il carattere delle nostre atlete.

Forza ragazze, crediamo in voi e ci aspettiamo sempre di più!

Formazione: Bonsignori Arianna, Calvani Chiara, Corsini Alessia, Fabbri Vittoria, Lazariciu Antonia, Littlefield Jacqueline, Menchi Martina, Menzaghi Alice, Marinari Eva, Santucci Ilaria, Tancredi Azzurra, Trotta Giorgia.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SERIE C: SCONFITTA ALL’ESORDIO

Pallavolo Riotorto – Volley Sei Rose Rosignano  3 – 1 (25/12 – 22/25 – 25/19 – 25/21)

Esordio amaro per la nostra prima squadra che in quel di Riotorto perde non senza qualche rammarico.

Il primo set è iniziato con le due squadre che sono andate di pari passo fino al 10 pari. Poi il Riotorto ha piazzato un break di una decina di punti grazie al servizio che ha messo in seria difficoltà la nostra ricezione e ha chiuso in scioltezza 25/12.

Il secondo set è iniziato con delle difficoltà per la nostra squadra che si è trovata a dover rincorrere le avversarie di 6/7 punti, ma piano piano lo strappo è stato ricucito per poi passare avanti fino a vincere 22/25.

Nel terzo set invece è sempre il Riotorto che ha il pallino del gioco in mano. Il Rosignano sbaglia troppi servizi, cosa che non possiamo permetterci, fino al 25/19.

Il quarto set  è invece cominciato molto bene per il Volley Sei Rose che grazie ad un proficuo turno in battuta di Castellano ha portato il risultato sul 6/13. Ma il Riotorto è riuscito a rimettere le cose in pari e poi a condurre grazie ad un passaggio a vuoto della nostra squadra. E’ finito 25/21.

Prossima partita in casa il 21 ottobre ore 18.00 al Pala Balestri contro il Dream Volley, squadra retrocessa dalla B, molto quotata dagli addetti ai lavori. Forza bimbe!

Formazione: Fusano, Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Giusti, Gialluca, Bonciani, Castellano, Colosimo, Pino, Maggini.

 

 

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U16: Sconfitta a Vicopisano in una partita molto combattuta.

Iniziata con circa un’ora di ritardo per il protrarsi di un precedente incontro U16 iniziato alle 9.30 (il nostro inizio era programmato alle 11.00), la nostra partita è stata affrontata con particolare determinazione e concentrazione da parte delle nostre ragazze.

Il primo set è stato intrapreso sin da subito con un costante e crescente ritmo e con un risultato che si è attestato sul 25-23. Abbiamo messo più volte in difficoltà le nostre avversarie e a più riprese la nostra ‘Sei Rose’ è stata in vantaggio.

Il secondo set, probabilmente il più combattuto da entrambe le squadre e forse il più spettacolare nel gioco, non a caso terminato sul 28-26, ci ha visto ancora molto spesso in vantaggio confermando ed attestando le nostre buone prestazioni già osservate durante il primo periodo della partita.

Quando ormai sul 2-0 si poteva forse facilmente credere che la partita poteva emotivamente già volgere verso un risultato finale più a favore delle ragazze della Ambra Cavallini Pontedera, intorno alla nostra panchina, fra le ragazze e il loro tecnico, si respirava ancora un’atmosfera determinata e la fermezza nel voler proseguire a fare bene. Nessun accenno a mollare. Ed infatti, poi, il terzo set, non a caso da noi vinto, ci ha visto attestare su un risultato di 22-25. Nella nostra difesa, negli attacchi, nelle costruzioni di gioco e nella partecipazione costruttiva nelle azioni si è vista una vera e propria armonia dei singoli ruoli in campo.

Il quarto set probabilmente già perchè un po’ provate dai primi tre giocati veramente a ritmi importanti e in più perché iniziato alle 13 circa (qui il ritardo dell’inizio partita ha probabilmente avuto maggiormente il suo peso) e terminato poi quasi alle 14, ha visto dominare le padrone di casa e concludere l’incontro quindi a loro favore.

Ottimo l’atteggiamento delle nostre che ha contraddistinto questo incontro fuori casa.

(Le giocatrici a disposizione del nostro allenatore Onorati M. in questo incontro: Marianucci R., Dini V., Benvenuti C., La Russa F., Boddi G., Guelfi R., Sarri G., Sarti M., Carugi A., Berni A.)

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U14: sconfitta in trasferta all’Elba

Polisportiva Elba Rekord – Volley Sei Rose Rosignano 3-0 (25/12, 25/17, 25/19)

Partita in trasferta con un po’ di amarezza. Le nostre ragazze non ce l’hanno fatta a portarsi a casa la vittoria nella trasferta all’Elba.

Partita impegnativa contro una squadra combattiva che ha visto la vittoria con un secco 3 a 0. Formazione in campo con un po’ di assenze e di mancanza di convinzione che hanno portato alla sconfitta fuori casa. Nonostante il supporto di alcuni elementi dell’under 13 le nostre ragazze hanno perso, con qualche errore di troppo.

Non abbattiamoci ma continuiamo a lottare per un campionato ancora lungo e carico di promesse per queste giovani atlete con tante qualità. Forza ragazze!

Formazione: Bonsignori Arianna, Calvani Chiara, Caporali Emma, Cioni Rachele, Corsini Alessia, Fabbri Vittoria, Lazariciu Antonia, Littlefield Jacqueline, Menzaghi Alice, Marinari Eva, Santucci Ilaria, Trotta Giorgia.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chiaroscuri della 2a Divisione al memorial Laura Gambassini

Una sconfitta ed una vittoria per la squadra allenata da Marco Bacci, impegnata domenica a Venturina nel XV memorial Laura Gambassini assieme ad altre compagini che si troveranno di fronte nel prossimo campionato.

Nella prima gara, disputata la mattina contro il Piombino, primo set deludente dove il Sei Rose ha fatto tutto da sola di fronte ad una squadra assolutamente alla portata ma comunque più attenta della nostra. Biancoblu continuamente a rincorrere e rimonta sfumata per un soffio (23-25) anche a causa di grossolani errori al servizio.Secondo set con la squadra molto più concreta e che facendo leva sulle maggiori potenzialità tecniche si sbarazza 25-19 delle avversarie. Tie break sconcertante, dove la nostra squadra commette un numero impressionante di errori consegnando la vittoria al Piombino. 

Dopo aver smaltito la delusione, nel pomeriggio partita vinta con estrema facilità (3-0) sul San Vincenzo, squadra volitiva ma tecnicamente e fisicamente nettamente inferiore al Sei Rose.

Bacci ha fatto ruotare tutte le atlete a disposizione ad eccezione di Chiellini, infortunatasi ad una mano durante il riscaldamento (speriamo non si tratti di niente di particolare).

Per la cronaca, il trofeo se lo è aggiudicato meritatamente la formazione di casa del Venturina.

La squadra alla premiazione

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 2