Sconfitta con onore della terza divisione sul campo del Follonica

Pallavolo Follonica – Volley Sei Rose Rosignano 3-0 (25/23 25/21 25/15)
 
Le nostre ragazze, nonostante il risultato in passivo, cominciano bene la loro avventura nel campionato di terza divisione mostrando sprazzi di buon gioco, coesione e determinazione ma soprattutto giocando da squadra, cosa non scontata visto che il gruppo è stato formato quest’anno accorpando atlete provenienti da diverse situazioni e campionati. 
Primo set entrano in campo Giannini, Costantini, Spinelli, Chiellini, Nocchi e Sarti con Nocchi opposto e Costantini in cabina di regia.
Il set è equilibrato, Follonica soffre il muro di Giannini e compagne, buone combinazioni in attacco delle nostre…. si va avanti punto a punto sino al 19-18 per loro, allungo del Follonica sino a 24-20, recupero del Sei Rose ma il set si chiude 25-23, peccato !!!
In campo  anche Niccolini  al posto di Sarti.
 
Secondo set viene confermata la stessa formazione in campo.
Partenza purtroppo lenta, prendiamo subito uno svantaggio di 4 punti difficili da recuperare ma anche qui con buone difese e alcuni aces ci riportiamo sotto sul 16-17, in campo nel set anche Niccolini e Foschi.
Si conclude con 25-21 per Follonica.

Terzo set, stessa formazione del primo, malino forse un po’ scariche  prendiamo dei parziali pesanti e la banda del Follonica, di livello superiore, si fa sentire: finisce 25-15. In campo anche Durante, Domenicone, Bacci, Foschi, Niccolini

Il commento del Mr Giuntini:

La partita di ieri può essere analizzata sotto più punti di vista. L’importante é capire cosa ci manca e cosa ci é mancato ieri sera, perché i parziali dicono che siamo li, al loro livello. Avevano sicuramente un paio di giocatrici di categoria superiore che nei momenti chiave hanno fatto notare la differenza, niente di eclatante ma ci hanno messo in condizione di non giocare la nostra miglior pallavolo e scambio dopo scambio alla lunga la paghi. Ci é mancata scaltrezza e un po’ di attenzione nei momenti positivi per noi, siamo state troppo “buone” ma tutte stanno lavorando sodo in palestra e per quanto mi riguarda le risposte ieri sera sono state ottime da parte di tutte. Si vede che c’è ancora tanta strada da fare di fronte a noi, ma le premesse per lavorare bene ci sono e dopo ieri sera ho la convinzione che la strada imboccata é quella giusta.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *