U-16 Sconfitta in casa con Pallavolo Ospedalieri Pisa

U-16 Sconfitta in casa con Pallavolo Ospedalieri Pisa 0-3

(20-25, 5-25,22-25)

Nonostante la sconfitta, la gara contro la Pallavolo Ospedalieri non è stata in generale del tutto deludente, ma alla fine sono i numeri che decretano un risultato e quindi la prestazione non è stata sufficiente a sbaragliare la squadra pisana.

Probabilmente condizionate da un po’ di apprensione pre-partita data dalla  consapevolezza di scontrarsi con la capolista del campionato, certo è che avremmo potuto meglio gestire l’aspetto emotivo e concentrarci con più lucidità su diverse azioni che hanno dato luogo spesso a errori banali, insoliti e oramai appartenenti ad un passato remoto e non alla squadra che siamo abituati a vedere.

Il primo set si è tenuto quasi sempre con il vantaggio delle ragazze pisane con noi sempre a brevissima distanza di un punto o due e conclusosi poi sul 20-25.

Il secondo set, e qui si sono viste maggiori disattenzioni forse condizionate anche dal risultato del primo periodo di gioco, si è assistito a un più diffuso nervosismo che ha fatto calare lucidità e determinazione. A farne tesoro le pisane, guadagnandosi anche questo set e attestandosi su uno schiacciante 5-25.

Allo scoccare del terzo set dopo un breve briefing in panchina,  il nostro tecnico Onorati ha spronato le ragazze e, motivandole, le ha fatte rientrare in campo. Ed ecco che si è assistito all’aspetto più interessante della nostra squadra. Anche grazie a strategici cambi, il nostro sestetto ha mutato incredibilmente e sostanzialmente marcia imponendo prepotentemente il suo gioco più attento e positivo e mettendo quindi gli Ospedalieri più in crisi rispetto ai set precedenti. Tutto questo ha subito ed inevitabilmnte condizionato il punteggio a nostro vantaggio quando di tre ed a volte anche quattro punti per buona parte del set. E qui la nostra difesa ha giocato un ruolo chiave e determinante, stringendo efficientemente e serrando le coperture e senza lasciare cadere palle nelle retrovie della nostra porzione di campo.  Situazione che è perdurata fino ad una buona tre quarti di questo ultimo periodo di gioco, dove poi gli attacchi precisi e ben piazzati del sestetto pisano han fatto sì che ci raggiungessero solo proprio alla fine e decretando la loro vittoria sul 22-25.

Una partita molto emozionante alla fine questa contro le ragazze di Pisa. Come si sa ogni partita è unica ed una storia a sé stante e certamente questa contro la Pall. Ospedalieri ci sottolinea aspetti e offre spunti su cui lavorare prossimamente.

 

Le giocatrici di questo incontro: Boddi G., Carugi A., Costantini G., Guelfi R., La Russa F., Marianucci R., Sarri G., Sarti M., Tancredi N., Turini A.

Condividi se ti Piace
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •