Il Volley Sei Rose fa sul serio

 

ROSIGNANO. Nuova conduzione tecnica per il ritorno in serie D del Volley Sei Rose Rosignano, che festeggia l’arrivo sulla propria panchina di un allenatore quale Roberto Lavorenti, un lusso per questa categoria visti i suoi precedenti. Lavorenti sostituirà Paolo Lazzerini, che la società ringrazia per la promozione ma che ha deciso di provare una nuova esperienza. Lavorenti è uno dei migliori allenatori su piazza, visto che nel suo curriculum può vantare la promozione nella serie maschile di A2 sulla panchina della Cons.I.T. Livorno, che ha poi guidato in serie A2 nelle stagioni 1990-1991 e 2000-2001. Successivamente è stato il tecnico della squadra femminile del Londi Livorno, con la quale ha conquistato la promozione in serie B2, traguardo raggiunto altre due volte, prima di tornare sulla panchina maschile del VVF Tomei Livorno, riportato anche esso dalla C alla B2.

Nel campionato 2009-2010 è l’allenatore della formazione di B2 femminile Gabbaplast Casciavola con la quale domina il campionato ottenendo la matematica promozione in B1 con 5 giornate in anticipo. Nello stesso anno con la squadra juniores ottiene il bronzo alle finali Nazionali di categoria di Boario Terme. Nella stagione successiva 2010/2011 torna ad allenare nella sua città natale e vince nuovamente il campionato di serie C Femminile. Lavorenti ha sposato la strategia del Volley Sei Rose, scommettendo sulla salvezza della squadra e proseguendo sulla valorizzazione delle giovani promesse, supportate da alcune atlete veterane biancoblù come il libero Raika Babbini, la forte centrale Francesca Beppi di ritorno da Taranto ed Elisa Picchianti, una garanzia di continuità. Infatti non cambia nemmeno in serie D la strategia della società ed anche questo anno sicuramente la compagine sarà fra le più giovani della Regione con alcuni nuovi innesti, quali la

seconda alzatrice Agnese Menichetti (’98), la banda Gabriela Buzilla e la centrale Claudia Logi (’99). Intanto le ragazze hanno già iniziato la preparazione presso la palestra Iti in attesa dell’apertura del palazzetto dello sport ad ottobre. Il campionato inizierà il 17 ottobre.(a.m.)

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •