2 Divisione: Volley Sei Rose Rosignano – Union Volley Val di Cornia 1-3 (23/25 25/18 25/27 22/25)

Purtroppo un’altra partita gettata al vento da parte di un Sei Rose troppo discontinuo e con un alto tasso di errore al servizio.

Le ragazze di casa partono bene portandosi in vantaggio anche di 6 punti, poi si fanno rimontare e superare, riescono a rimettersi in corsa ma alcuni errori in battuta vanificano lo sforzo regalando il set alle avversarie.

Discorso diverso nel secondo set quando, come già accaduto più volte in passato, la squadra di Onorati mostra il gioco che sa esprimere e chiude con facilità nonostante qualche regalo di troppo a metà set.

Anche il terzo set sembrerebbe ricalcare lo stesso andamento, con le biancoblu che si portano con facilità sul 16-9 ma poi un black out inspiegabile su una rotazione dà modo al Val di Cornia di portarsi sul 16-18; il Sei Rose nonostante gioca in affanno, comunque riesce a recuperare ma proprio sul finale nuovi errori in battuta ed alcune decisioni arbitrali a nostro sfavore ci portano sotto 1-2.

L’ultimo set è forse quello giocato peggio, con un po’ troppa confusione in campo e senza la giusta determinazione: si chiude anche qui con un errore arbitrale ma questa è solo una notazione, non la causa della sconfitta.

Peccato, perché la squadra ha dimostrato che se giocasse con la testa potrebbe giocarsela alla pari con qualsiasi formazione: speriamo che serva di insegnamento per il futuro.

Formazione: Beltrando, Bianchi, Bruni, Cudia, Falaschi, Ingenito, Panattoni, Pellegri, Pieraccioni, Pino, Sammuri.

IMG_20160122_223547IMG_20160122_205204

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •