2 Divisione – Trasferta positiva all’Elba

A.S.D. ELBA VOLLEY – VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO 1-3 (25/22-15/25-13/25-17/25)

Una partita sicuramente da ricordare, poiché il Sei Rose ha dovuto autogestirsi a causa dell’assenza per malattia di mister Onorati, che non è stato possibile sostituire da nessun altro allenatore. Come ben sappiamo, le trasferte sull’isola sono sempre insidiose, ma questa tegola improvvisa ha ovviamente acuito i disagi. E allora tutte le ragazze si sono unite e grazie ai preziosi consigli delle veterane, Cudia in primis nella veste di “allenatore”, sono riuscite a tirarsi fuori da questa situazione scomoda.

Si entra in campo con Bruni palleggiatrice, Beltrando e Citi bande, Pieraccioni opposta, Falaschi e Bianchi al centro, Pino e Panattoni ad alternarsi come liberi. Le biancoblu partono forte e si portano subito avanti, ma a metà set si fanno rimontare dalle padrone di casa, nuovo allungo delle nostre che però vengono riprese sul 20 pari e a quel punto un po’ di paura e l’entusiasmo delle giovani elbane fanno il resto: set perso 25 a 22.

Il Sei Rose non si disunisce, anzi ci mette più cattiveria e il secondo set non è mai messo in discussione, sempre avanti nettamente.

Stessa storia nel terzo set, con le biancoblu sicure e costantemente in vantaggio; sul finire entra in campo Sammuri per far riprendere fiato a Bruni.

Nel quarto set si riparte con la formazione che ha concluso il set precedente, l’inizio è un po’ più combattuto ma poi il servizio fa la differenza e alcune belle battute di Bianchi, Falaschi, Pieraccioni e Citi non danno scampo alle avversarie; nel finale c’è spazio anche per Nocchi.

Veramente una giornata bella e particolare… grazie bimbe (e grazie Ilaria)!

P1030902

Ingresso in campo

P1030903

Tutte unite…

P1030905

Fase di gioco

P1030909

L’attenzione in campo

P1030910

Ci si consiglia sul da farsi…

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •