Per l’U18 arriva la prima sconfitta nel girone

Torretta Volley Livorno – Volley Sei Rose Rosignano 3-2 (25/21, 25/23, 19/25, 19/25, 15/9)

Un Sei Rose decimato esce sconfitto in una maratona contro un Torretta volitivo.

IMG-20160213-WA002Si parte con una sola banda titolare, data l’assenza per infortunio di Pellegri e un’indisposizione dell’ultimo momento di Citi; l’inizio è equilibrato ma si ha qualche difficoltà a sfondare dalle bande. A metà set il Torretta prende il largo, allora coach Onorati a situazione ormai compromessa fa entrare anche Bruni (oltre a Menichetti che era già in campo) e si inventa una formazione mai provata in precedenza con il doppio palleggiatore.

Il secondo set parte con la stessa formazione che aveva chiuso il precedente, pessime ricezioni e sotto 2-8; poi anche grazie e bei turni di servizio si arriva sul 10 pari e si procede in equilibrio fino ad andare anche in vantaggio 21-19. Finale intenso ma in cui per un soffio prevale il Torretta 23-25.

Di nuovo in campo con lo stesso sestetto d’emergenza che, nonostante qualche difficoltà di troppo ad inizio set per contrastare la centrale avversaria, comincia a trovare gli equilibri tra le due palleggiatrici, fa esordire Bianchi nell’inedito ruolo di opposta e si porta avanti 15-12 e da lì chiude con sicurezza 25-19.

Anche il quarto set mette in evidenza un Sei Rose lucido, molto efficace dal centro e preciso nei turni in battuta, che con molta determinazione tiene le avversarie a debita distanza chiudendo con lo stesso punteggio.

Si va al tie break e si parte veramente forte (prima 6-0 e poi 7-2) annichilendo un Torretta spaesato; a quel punto quando a tutti sembrava che il finale fosse scontato, assistiamo ad un completo black-out delle biancoblu che subiscono ben 11 punti consecutivi (!), vanno sotto 7-13 ed alzano bandiera bianca. Peccato…

Formazione: Beltrando, Bianchi, Bruni, Citi, Falaschi, Ingenito, Logi, Menichetti, Panattoni, Pieraccioni, Pino.

IMG_20160212_205741

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •