U16: Vittoria in casa vs Volley Piombino Arancio 3-0

U16: Vittoria in casa vs Volley Piombino Arancio 3-0
(25-23 / 25-15 / 25-14)

Buona prestazione delle nostre bimbe che oggi in casa ci hanno regalato la terza vittoria consecutiva.

Durante il primo set, concluso 25-23, abbiamo assistito ad un Piombino subito in vantaggio e, anche se la situazione è stata da noi immediatamente recuperata, il set ci ha tenuti col fiato sospeso fino all’ultimo. Le due squadre si sono inseguite sul punteggio procedendo gradualmente ed alternandosi sul vantaggio,  fra l’altro spesso a pari merito.

Stesso scenario iniziale come nel primo con una buona partenza delle nostre avversarie al sorgere del secondo set che ha visto in vantaggio subito il Piombino mostrando, però, una repentina inversione di tendenza e di reazione da parte del nostro sestetto che ha spiazzato le avversarie giocandosi bene tutte le occasioni e riportando in campo la giusta determinazione e concentrazione, attestando il risultato finale sul 25-15.

Le ragazze del Piombino hanno giocato una partita con una buona  determinazione. Nel terzo set (conclusosi 25-14), però, noi siamo riusciti ancora a prevalere grazie ad attacchi incisivi e portati bene a segno ed anche a diverse battute (a parte pochi trascurabili errori finiti oltre il fondo del campo) che hanno fatto breccia nella difesa avversaria.

E’ stata indubbiamente molto buona questa giornata che ha visto ancora in campo un positivo atteggiamento di squadra, determinando di riflesso la generale buona costruzione del gioco e delle azioni offensive.

La partita di oggi conclude la prima parte di andata di questo nostro campionato. Si fanno alla squadra e al loro tecnico i complimenti per il risultato di oggi augurando buon lavoro in settimana nel corso degli allenamenti per affrontare la sfida domenica prossima di nuovo in casa.

 

A disposizione del tecnico Marco Onorati per questo incontro:

Tancredi N., Sarti M., Sarri G., Passiatore E., Marianucci R., La Russa F., Guelfi R., Costantini G., Carugi A., Boddi G., Berni A.

 

Condividi se ti Piace
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •