La Seconda Divisione torna da Pisa a mani vuote

Ospedalieri Pisa – Volley Sei Rose Rosignano 3-0 (25/18 25/17 25/21)

Serataccia delle ragazze di Marco Bacci, uscite nettamente sconfitte dalla palestra di via Possenti al termine di una gara dove il risultato non è purtroppo mai stato in discussione.

Ingresso in campo con Bruni-Sardi sulla diagonale, Pellegri-Panattoni sulle bande, Maggini-Logi al centro e Battini libero: biancoblu subito ad inseguire sopratutto a causa di grosse difficoltà per ricevere le insidiose battute delle pisane e con conseguenti problemi nella costruzione del gioco. Il set rimane sempre in mano delle avversarie che, grazie alla loro esperienza, giocano anche diversi colpi d’astuzia che trovano le nostre impreparate.

Il secondo set ricalca fedelmente l’andamento del primo: sebbene Bacci provi a trovare soluzioni alternative con Fruini e Nocchi, il Sei Rose non riesce a sbrogliare la matassa e fatica più del dovuto.

All’inizio della terza frazione c’è un risveglio delle biancoblu che arrivano ad avere anche 5 punti di vantaggio, ma è purtroppo un fuoco di paglia: Pisa recupera praticamente tutto su un turno di servizio e poi chiude meritatamente la gara senza patemi d’animo.

 

Formazione: Battini, Bruni, Chiellini, Fruini, Logi, Maggini, Nocchi, Panattoni, Pellegri, Pieraccioni, Sardi.

Condividi se ti Piace
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •