U14 – DUE VITTORIE IN DUE TRASFERTE

💙🏐U14 AUTOSCUOLA GO
COPPA SAN RANIERI 🏐💙

ACQUA E FARINA
VOLLEY CECINA            0️⃣
VS
AUTOSCUOLA GO
SEI ROSE ROSIGNANO   3️⃣
(14/25 8/25 11/25)

Sabato 13/04 alle 18:00 si è giocato il terzo incontro della COPPA SAN RANIERI tra le mura della Palestrina SUD di Cecina.
Il trend positivo rimane invariato….. la partita è stata fin da subito a senso unico e questo ha permesso a coach Gemmi di fare molti cambi e prove per il match della fase regionale di Domenica 14/04.
Avanti così unite e sorridenti!!!!

🏐💙🏐💙🏐💙🏐💙🏐💙🏐💙

💙🏐U14 AUTOSCUOLA GO CAMPIONATO REGIONALE 🏐💙

CREME PALLAVOLO
PRIMO SALTO.               2️⃣
VS
AUTOSCUOLA GO
SEI ROSE ROSIGNANO 3️⃣
(25/21 27/25 13/25 26/28 7/15)

AUTOSCUOLA GO SEI ROSE ROSIGNANO vince in rimonta contro PALLAVOLO PRIMO SALTO‼️‼️

Trasferta in assoluto più lunga per le nostre bimbe che tra le mura avversarie di Siena, con un tifo incessante da parte di tutte e due gli schieramenti, prima vanno sotto di due set, non mollano, raggiungono le avversarie per poi superarle ed andare a vincere la partita.
Le padrone di casa partono subito forte e con una serie di battute insidiose a filo linea si portano sul 10/3.
Coach Gemmi chiede timeout, sistema la ricezione e ci giochiamo punto a punto fino al 23/21.
Questa volta sono le avversarie costrette al timeout e quando rientrano in campo chiudono il set 25/21.
Nel secondo set inizia un testa a testa emozionante fino a quando piazziamo un break di 5 punti (12/18)
L’allungo però non riesce, le senesi impattano il punteggio sul 21 e dopo vari sorpassi e controsorpassi chiudono 27/25.
Il Terzo set è quello della svolta, il coach carica le ragazze che salgono d’intensità in battuta e in attacco non  lasciando scampo al Primo Salto (13/25).
Il quarto set è per gente con le coronarie d’acciaio, nessuna delle bimbe in campo ha intenzione di arrendersi.
Si va avanti punto a punto, il Sei Rose annulla 3 match point e il Primo Salto ne annulla 2 ma il set è nostro 26/28.
Nel quinto set l’inerzia della partita è tutta ormai dalla parte delle atlete dell’Autoscuola GO, il Primo Salto prova ancora una volta a reagire ma non riesce a raggiungere le rosignanine che chiudono i conti con un netto 7/15 che fa esplodere parenti ed amici biancoblu.

Domenica 21 alle 10:30 al Pala Balestri si giocherà l’ultimo atto di questo regionale contro le pari età della Savino del Bene Scandicci, ancora imbattute…. sognare non costa nulla e il nostro motto “non succede….ma se succede!!!!” è più azzeccato che mai….

FORMAZIONE : Burgassi, Cecconi, Corsini, Graziano, Lazzerini, Meridya, Mori, Nicolosi, Norfini, Onida, Santucci.

ALLENATORE: Gemmi Fabio
VICE ALLENATORE: Guerrieri Chiara
ARTICOLO: Palla Vieruska

Condividi se ti Piace

U13 – VINCE 2 a 1 COL PERIGNANO

Penultimo (ma non era scontato) atto del campionato under 13 femminile Basso Tirreno.
Di fronte la compagine padrona di casa del Volley Sei Rose Rosignano Progeco Next che ospita l’ASD Perignano.
Primo set dominato nettamente dalle pisane che, complice anche un certo rilassamento nelle fila del Volley Sei Rose, non lasciano scampo alle padrone di casa che non riescono mai ad entrare in palla.
Secondo set più equilibrato ed alla fine dominato dalle nostre ragazze che dominano un avversario messo molto bene in campo.
Terzo set Perignano molla la presa e fa sì che Rosignano domini il set e vinca l’incontro per 2 a 1.
Un incontro che ha visto Rosignano soffrire un po’ i tanti recuperi delle pisane ma che alla fine ha visto vincere le ragazze della Progeco Next.
Ora testa alla finale 9/10 posto che ci vedrà impegnati in casa contro il Calci.
Dai è!!!!!!

Queste le ragazze in campo:
Delia, Vittoria, Martina Nicole, Agata, Marta, Irene, Giorgia C, Ottavia, Cami P, Alice C, Viola G

Allenatore Marco Onorati
Dirigente acc. Massimiliano Casini
Articolo Stefano Montagnani

Condividi se ti Piace

Serie D: Guest Care fa il colpaccio a Riotorto

Unionvolley Brulotto Riotorto – Guest Care Volley Sei Rose 1- 3 parziali 25/12 – 24/26 – 28/30 – 23/25

Dopo l’ultima partita incolore giocata dalla nostra prima squadra arriva una prestazione maiuscola in casa di una delle pretendenti al salto di categoria allenate dall’ex Achilli che molto bene conosce le nostre bimbe.

Primo set da dimenticare, la Guest Care non entra in partita ed è un monologo del Riotorto che prende letteralmente a pallate la nostra squadra. Finisce 25/12 per le padrone di casa. Le premesse non sono delle migliori ma si sa anche che la nostra squadra non è quella vista nel primo set e durante il cambio campo coach Onorati da indicazioni al nostro muro/difesa che si sistema meglio e inizia un’altra partita. Ora le squadre in campo si danno battaglia ad armi pari ed il punteggio è sempre in bilico, sul 22 pari si fa male Fusano che scivola sul parquet durante un recupero, il gioco si ferma ed entra al suo posto Guelfi. Si procede punto punto e alla terza palla set Rosignano chiude impattando il conto dei set. Nel terzo set Fusano rientra, Rosignano piazza un bel break (6/13), ma il Riotorto recupera lo svantaggio fino al 22 pari, si procura la prima palla set e poi anche una seconda prontamente annullate; si va nuovamente ai vantaggi, il finale vede palla set per Rosignano e poi per Riotorto quando sul 28 pari un muro punto e un attacco entrambi di Maggini ci fanno chiudere 28/30 e ci portano sul 2 a 1. Anche il quarto set è in equilibrio dall’inizio alla fine con le squadre sempre attaccate ma è il Rosignano a spuntarla nuovamente e a portare a casa il risultato pieno. Bella prova di tutta la squadra che ha disputato una delle migliori partite del campionato riuscendo a vincere su un campo sempre ostico; una menzione particolare però va a Francesca Pino che in difesa ha fatto veramente un gran lavoro giocando la miglior partita di questa stagione e al nostro capitano che con il suo gioco ha messo le nostre bocche di fuoco nelle condizioni migliori per attaccare. Nel corso dei set sono entrate anche Di Lella al servizio al posto di Torrini e Guelfi in difesa al posto di Caporali.

Prossima partita in casa sabato 20 aprile ore 21,00, viene a farci visita l’Aglianese, squadra che lotta per non retrocedere e che ultimamente sta facendo bene. Partita quindi da affrontare con la massima attenzione. Forza bimbe!

Formazione; Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Torrini, Filipponi, Caporali, Maggini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace

U14 – 2 VITTORIE CHE FANNO MORALE

CAMPIONATO U14

COPPA SAN RANIERI 💙🏐💙
🤩🥳🔝AVANTI COSÌ

GO AUTOSCUOLA VOLLEY SEI ROSE 3
🆚
IES MVTOMEI BIANCA. 0

(25/9 25/10 25/17)

Nella seconda partita di andata della Coppa San Ranieri ci conquistiamo altri tre punti con una vittoria 3 a 0 contro Ies Mv Tomei Bianca.
Nel primo set con una serie di ottimi servizi ci portiamo sul sette a zero.
Andiamo avanti con un bel ritmo di gioco e senza grosse difficoltà chiudiamo il set.
Stessa dinamica anche nel secondo in cui il punteggio scorre sempre a nostro favore.
Terzo set più equilibrato dove si avanza punto a punto fino al 17 pari, poi ci prendiamo il nostro vantaggio che ci porta con quattro ace sul finale a chiudere 25 a 20.

Brave bimbe!

FASE REGIONALE💙🏐💙
🤩VITTORIA CHE FA MORALE🥳

LUCA CONSANI GROSSETO. 1
🆚
GO AUTOSCUOLA VOLLEY SEI ROSE. 3

(20/25 25/21 15/25 24/26)

Finalmente una vittoria in questa fase regionale che tira su il morale di squadra e sostenitori.
Un risultato non scontato contro una squadra che ci ha sempre dato del filo da torcere e che all’andata ci aveva trovato meno motivati.
Vinciamo il primo set, il Grosseto reagisce trovando il pareggio con la vittoria del secondo.
Ma le nostre bimbe non mollano e vincono il terzo portandosi in vantaggio.
Il quarto è una lotta punto a punto fino al 18 pari quando quattro nostri errori ci mettono in difficoltà.
Sul time out del 24 a 21 coach Gemmi chiede il massimo impegno per portarsi a casa set e partita ma invita alla calma aprendo alla possibilità di un tie break.
E la determinazione a ribaltare il risultato si concretizza con fermezza e continuità in battuta e una lotta su ogni pallone che consente di portarci sul 24 a 23.
Attimi concitati in cui non si perde la testa e quella lucidità che ci permette di vincere 26 a 24.
Una partita in cui si respira di nuovo energia positiva.
Certo non mancano gli spunti su cui lavorare ma finalmente c’era voglia di riscatto, abbiamo rivisto le nostre giocatrici e quello che sanno fare.

Bimbe non molliamo ora!!!

Prossimo appuntamento sabato 13 aprile con la coppa San Ranieri a Cecina ore 18 e domenica 14 aprile in trasferta contro Primo Salto per il campionato regionale ore 10.30.

FORMAZIONE : Burgassi, Cecconi, Corsini, Degl’innocenti, Graziano, Lazzerini, Meridya, Mori, Nicolosi, Norfini, Santucci, Onida

ALLENATORE: Gemmi Fabio
ARTICOLO: Giannetti Valeria

Condividi se ti Piace

U16 MACELLERIA DA GIGI – 2 VITTORIE CONSECUTIVE

🏐🏐 BUONA LA PRIMA… MA ANCHE LA SECONDA PER L’U16 “MACELLERIA DA GIGI” VOLLEY 6ROSE NELLE PRIME DUE PARTITE DI COPPA! 🏐🏐

COPPA LAVORENTI U16, GIRONE B

1^: 24/03/24

MAC DA GIGI VOLLEY 6ROSE 3️⃣

IES MT TOMEI ARANCIO. 0️⃣

25/16 25/8 25/11

🏐🏐🏐🏐

2^: 07/04/24

PALL LIBERTAS LIVORNO 1️⃣

MAC DA GIGI VOLLEY 6 ROSE 3️⃣

25/16 14/25 14/25 18/25

Parte alla grande la Coppa Lavorenti per le ragazze della Mac Da Gigi che nella prima partita giocata tra le mura di casa travolge le Livornesi del Tomei lasciando loro poco spazio e poca speranza. Punteggio mai messo in discussione e partita conclusa con bottino pieno. Nota dolente della giornata però, l’infortunio del nostro opposto Melissa Micciché che, rientrando da una bella schiacciata nei primissimi minuti di gioco, si è accasciata a terra non riuscendo più a giocare. Infortunio che la terrà purtroppo a casa per un bel po’. Tutta la sua squadra, i genitori e la società le fanno il più grande in bocca al lupo per un rientro in campo il prima possibile 💪🏼.

🏐🏐🏐

Seconda partita, quella di oggi, iniziata non benissimo per le roselline: si fanno trovare impreparate e ancora non in partita al primo set, che viene perso per i troppi errori e un gioco che sicuramente è lontano da quello che sono in grado di fare.
Finalmente si riprendono e tornato in campo, per i successivi tre set, più presenti e determinate, riuscendo a dominare set e partita e portare a casa ancora una volta tutti e tre i punti utili.
Qualche acciacco di troppo per alcune delle bimbe e l’assenza di Melissa hanno fatto sì che la squadra non fosse al 100% ma ancora una volta hanno dimostrato di essere un gruppo solido, formato da bimbe che si sostengono a vicenda e sono interscambiabili in campo!
Bella prova anche per l’allenatrice Chiara Guerrieri, che oggi ha sostituito Coach Gemmi, impegnato in altro campo, riuscendo a gestire senza problemi la situazione e le difficoltà delle bimbe in campo.

Prossimo appuntamento sabato 13 tra le mura del palazzetto di casa, per la terza giornata di Coppa contro il Donoratico! 💪🏼💪🏼💪🏼

🏐🏐 Forza U16 Mac da Gigi!!!🏐🏐

ATLETE CONVOCATE:
Gaia MURGIA
Melissa MICCICHE’
Matilde FORCONI
India FERRETTI
Violante CESARI
Viola BIONDINI
Matilda BALZINI
Olivia BERTINI
Emma PEDANI
Letizia LANDI
Noemi VALENTI
Noemi DI LELLA

Allenatore 1^ partita: Fabio GEMMI
Allenatrice 2^ partita: Chiara Guerrieri

Condividi se ti Piace

U16 – PALESTRA AZZURRA DOPPIO IMPEGNO

Questo fine settimana la nostra Under 16 targata Palestra Azzurra era impegnata in un duplice impegno.
Venerdì ha fatto visita alla Libertas Livorno dove le nostre Roselline si sono imposte con un netto 3-0.
Stamani al pala Balestri le nostre ragazze avevano il Derby con il Cecina; le ragazze hanno affrontato l’impegno con maturità e hanno sempre comandato il gioco sbagliando pochissimo.
La partita è finita con un netto 3-0.
Nota di merito per le tre ragazze dell’ Under 13 (Alice Ottavia Vittoria), che dopo aver vinto la loro partita si sono unite alle nostre ragazze e hanno ben figurato.

Libertas Livorno 0
Palestra Azzurra. 3
(15/25 16/25 18/25)

Palestra Azzurra 3
Baia del Marinai 0
(25/10 25/9 25/8)

Formazione
Lenzi Julie
Djukic Caterina
Guidi Carolina
Santinelli Alessia
Tortini Maria
Barone Carolina
Pratesi Matilda
Casini Alice
Righi Vittoria
Bertini Ottavia

Coach Giuntini Francesco
Articolo Santinelli Francesco

Condividi se ti Piace

U13 – VINCE 3 a 0

Progeco Next Volley Sei Rose Rosignano

Contro

Pallavolo Cascina

Risultato netto ma non scontato quello che ha ottenuto la Progeco Next Rosignano contro le pari età del Cascina.
In palio c’era la semifinale per il nono posto nel campionato Under 13 comitato Basso Tirreno.
Un 3 a 0 che non rende merito alle ragazze pisane che hanno combattuto fino da ultimo per vendere cara la pelle.
Giusto così
Primo set dominato da Pianigiani e compagne , poi nella parte finale del set, complice un paio di distrazioni delle ns ragazze, il Cascina si è rifatto sotto sorpassando le ns ragazze che reagendo hanno domato le pisane.
Ma che fatica.
Secondo e terzo set dominato dal Rosignano che non ha mai dato segnale di non avere i 2 set in pugno.
Un 3 a 0 che ci porta in semifinale.
Appuntamento domenica prossima ore 9,30 al palaBalestri di Rosignano.
Noi ci saremo !!!!
Belli Garosi

Convocate: Alice C, Agata, Vittoria, Ottavia, Camilla P, Giorgia, Marta, Martina, Nicole, Irene, Carlotta, Anita.
All. Onorati Marco
Dirigenti Max Casini e Sabino Fusano
Articolo Stefano Montagnani alias Sceva

Condividi se ti Piace

Serie D: Jenco ha la meglio su Guest Care

Guest Care Volley Sei Rose – Jenco Volley School 1 – 3 parziali 18/25 – 25/13 – 9/25 – 20/25

Niente punti per la nostra Guest Care che in casa viene superata dallo Jenco Viareggio per 3 set a 1. Coach Onorati ha dovuto fare a meno della centrale Saggini che ha dato forfait nel pomeriggio e ha convocato per l’occasione la giovanissima Cesari Violante classe 2009 per la prima volta in serie D. Inizio gara non dei migliori per le padrone di casa che faticano in ricezione e pasticciano in difesa, il risultato è 18/25 per Jenco. Il secondo set è a parti invertite dove è Rosignano che parte molto bene, non sbaglia praticamente nulla e chiude agevolmente 25/13 impattando i set. Purtroppo all’inizio del terzo set c’è l’infortunio di Maggini che aggravato dall’assenza di Saggini, destabilizza letteralmente la squadra. Entra quindi in campo Violante con tutta l’emozione che possiamo solo immaginare e che non possiamo altro che ringraziare per esserci stata nonostante la chiamata dell’ultimo secondo. A nulla sono serviti di time out chiamati dai coach Onorati e Rossi per cercare di dare una scossa alla squadra e il doppio cambio, così il set finisce 9/25. Il quarto set è stato in bilico fino alle battute finali quando Jenco ha piazzato il break che le ha fatto vincere set e partita.

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Torrini, Filipponi, Caporali, Maggini, Cesari, Menchi.

Condividi se ti Piace

1 DIVISIONE – PERDE COL BORGO ROSSO

Bacio Estetica Volley Sei Rose 🆚 Borgo Rosso

22° giornata di campionato per la 1 Divisione che gioca al Pala Balestri contro il Borgo Rosso che ci precede in classifica di 12 punti.
Primo set le nostre ragazze sono costrette sempre a rincorrere le avversarie, riescono a mantenere un certo equilibrio solo nel finale, poi le ospiti prendono il largo e si aggiudicano il set 18-25.
Secondo set fotocopia del primo, noi a inseguire e loro a fare il gioco, il set va così ancora al Borgo Rosso 18-25.
Terzo set partiamo meglio andando avanti di qualche punto poi il Borgo Rosso ristabilisce la parità e comincia a rifare il suo gioco, riuscendo a vincere set 19-25 e partita.

Convocate:
Biondi
Chiappi
Martinelli
Menzaghi
Nocchi.S
Nocchi.C
Okyere
Salvadori
Sardi
Tancredi
Turini
Vagelli
All.Giuntini Francesco
Articolo Biondi Francesco

Condividi se ti Piace

Serie D: Migliarino prevale sulla nostra Guest Care

Fenice – Meoni Migliarino – Guest Care Volley Rosignano 3 – 1 parziali 25/21 – 25/19 – 16/25 – 25/11

Torna a mani vuote da Migliarino la nostra Guest Care. Il Migliarino ha dimostrato che non è la prima in classifica a caso. C’è comunque del rammarico per come è finito il primo set condizionato nel risultato dall’arbitraggio per quattro punti nostri che sono finiti al Migliarino, più un altro sempre dato al Migliarino, poi corretto, per il quale è addirittura intervenuto l’allenatore di casa per far cambiare la decisione. La partita poteva quindi andare diversamente ed essere portata al tiebreak. Da parte nostra la ricezione e la difesa non sono andate molto bene e nel secondo set sono stati fatti degli errori veramente banali che non ci si possono permettere al cospetto di squadre di questo livello. Il terzo set, vinto da noi, è quello dove la nostra ricezione è andata molto bene, il che ha permesso alla nostra palleggiatrice di far correre la palla per le attaccanti che non si sono fatte pregare per fare punto. Nel quarto il Migliarino ha alzato l’asticella e da subito è scappato nel punteggio, la nostra ricezione e difesa ha avuto molte difficoltà con il gioco che di conseguenza non è riuscito ad essere incisivo. Ora c’è la sosta per la Pasqua e il campionato riprende sabato 6 aprile in casa nostra alle 21,00; arriva il Jenco Volley che in classifica è subito dietro di noi a cinque punti di distanza.

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Torrini, Filipponi, Caporali, Maggini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace
1 2 3 60