SERIE D: LA PALESTRA AZZURRA TORNA A MANI PIENE DA MASSA

Serie D

AGHINOLFI – VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO  1 – 3 parziali 16/25 – 25/16 – 17/25 – 15/25

La nostra prima squadra torna dalla trasferta di Massa con altri tre punti guadagnati battendo 3 a 1 la squadra di casa, l’Aghinolfi. Era una trasferta delicata che vedeva le nostre ragazze opposte ad una squadra ben organizzata che all’andata, a casa nostra, ci ha portato al tie-break. Il primo set inizia in maniera contratta per le “bimbe” di coach Lavorenti che in un attimo si trovano sotto 5-0 con le padrone di casa che sembrano poter dilagare, ma con pazienza, punto dopo punto ricuciono lo strappo e impattano il risultato a 10 e mettono la testa avanti sul 11/12. Col cambio palla va in battuta Fusano che piazza un break di 7 punti che permette alle bimbe di giocare in traquillità il resto del set fino a chiuderlo 16/25.

Il ghiaccio è rotto e il secondo set parte molto bene per il Rosignano, le bimbe sono concentrate e non sbagliano nulla, ma è un fuoco di paglia; l’Aghinolfi si riprende e rimonta punto su punto. Nonostante i tempi chiesti da mister Lavorenti per dare istruzioni, l’inerzia del set non cambia e finisce 25/16 per le avversarie.

Il terzo set è più equilibrato e viene giocato punto a punto fino a quando non torna al servizio Fusano che piazza nuovamente un break di diversi punti. Si gioca meglio e le avversarie che sono costrette ad inseguire commettono errori. E’ ancora il Rosignano con Pintimalli alla battuta a infierire sulle avversarie e il set si chiude 17/25.

Quarto set un po’ fotocopia del terzo. Rosignano che conduce sempre di un paio di punti fino al servizio di Ruggeri che scava un solco incolmabile per le avversarie. Con dieci punti di distacco basta amministrare bene il gioco e finisce 15/25.

Gioia in campo tra le bimbe e a bordo campo tra i pochi irriducibili sempre al seguito.

E’ stata una bella partita, dal risultato per nulla scontato, con scambi anche lunghi e avvincenti. Buona prestazione di tutte con in evidenza una Cavallini alla sua migliore performance.

Formazione: Fusano, Cavallini, Filipponi, Ruggeri, Pintimalli, Beppi, Picchianti, Pardini, Logi, Menichetti.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •