Serie D: Guest Care fatica ma alla fine domina al tie-break

Tomei Livorno – Guest Care Volley Sei Rose 2 – 3 parziali (25/20 – 19/25 – 25/16 – 16/25 – 7/15

Partita sulla carta molto più abbordabile di quello che si è visto sul campo del Tomei per noi sempre ostico. Le padrone di casa hanno difeso di tutto e di più e tirato su palloni che sembravano imprendibili. Da parte nostra la difesa poteva andare meglio e troppe palle sono cadute pasticciando sotto rete. Risultato: una partita giocata sulle montagne russe come si vede dai parziali. Il terzo set è stato quello in cui abbiamo subito un break di 10 punti a 1 senza riuscire a trovare una via di uscita.

Quarto set vinto in scioltezza e tie-break letteralmente dominato, cambio campo sull’ 1/8, massimo vantaggio 2/10, chiuso poi 7/15. Da segnalare i 3 muri punto di Saggini nel tie-break. Arbitraggio che ci ha penalizzato diverse volte soprattutto nel primo set.

I coach Onorati e Rossi hanno mandato in campo Caporali opposta a Fusano, Corsini e Filipponi a banda, Maggini e Torrini al centro, Pino e Trotta liberi. Nel corso del terzo set Saggini è entrata al posto di Torrini fino alla fine.

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Torrini, Filipponi, Caporali, Maggini, Menchi, Saggini.

Prossima partita in casa sabato 24/2 ore 21,00: viene a farci visita il Capannoli

Condividi se ti Piace

SERIE D: Troppi errori condannano il Sei Rose

Volley Lunigiana – Guest Care volley Sei Rose 3 – 1 parziali 25/22 – 25/16 – 23/25 – 25/19

Nel recupero della quinta giornata del campionato di serie D un Sei Rose troppo falloso cade in casa della Lunigiana. Coach Onorati deve fare a meno di Corsini ferma per mali stagionali e al suo posto inserisce Di Lella (prima partita giocata da titolare per lei) che ha disputato una buona partita. Diversi capovolgimenti di punteggio hanno caratterizzato i set, nel primo con noi avanti 22/20, le avversarie hanno piazzato un break di 5 punti che ha consegnato loro il set, il secondo è stato quello in cui si è giocato male, il terzo anche se con brivido finale siamo riuscite a vincerlo e il quarto, siamo partite rincorrendo nel punteggio e non siamo riuscite ad invertire il trend. Nel terzo e quarto set, coach Onorati ha fatto il doppio cambio Guelfi/Caporali e Menchi/Fusano, Nel terzo set ha dato la svolta al parziale a nostro favore, cosa che invece non è riuscita nel quarto. Buona comunque la prova di Menchi e Guelfi. Ora una settimana di pausa e si riparte il 10 febbraio col girone di ritorno, in casa con il Grosseto. Forza bimbe!

Formazione: Fusano, Di Lella, Filipponi, Trotta, Pino, Guelfi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace

SERIE D: GUEST CARE TORNA ALLA VITTORIA

Guest Care Volley Sei Rose – Oasi Volley Viareggio 3 – 0 parziali 26/24 – 25/9 – 25/22

Dopo la sconfitta esterna della settimana scorsa occorreva fare bottino pieno per rimanere attaccate alle posizioni di vertice della classifica e l’occasione non è sfuggita alla nostra prima squadra nonostante abbia sofferto un po’ per tutto il primo parziale. Primo set complicato per le nostre bimbe che fanno qualche errore di troppo al servizio e sono costrette a rincorrere le ospiti per tutto il set faticando ad entrare in partita. Il punteggio viene impattato solo sul finale e sul 24 pari un bell’attacco di Filipponi e un errore ospite ci portano a conquistare il set 26/24. Nel secondo set Guest Care entra in partita e non dà nessuna possibilità alle avversarie di rendersi offensive, praticamente è un monologo bianco/blu fino al 25/9. Nel corso del set sono entrare Menchi, Saggini e Guelfi al posto di Caporali, Maggini e Fusano. Il terzo set inizia con la formazione che ha finito il secondo ma le ospiti sono più incisive e nuovamente la nostra squadra rincorre il punteggio. Rientrano Fusano e Caporali e Di Lella entra al posto di Corsini che a sua volta rientra nel finale. Il punteggio rimane in bilico fino alla fine quando Rosignano piazza il break e chiude il set 25/22 e la partita portando a casa i tre punti. Brave tutte!

Prossimo sabato si recupera la gara rimandata a causa alluvione e si gioca a Pontremoli alle ore 18,00.

Formazione: Fusano, Di Lella, Filipponi, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace

Serie D: niente da fare a Calci

Facile Salire Calci – Guest Care Volley Sei Rose 1 – 3 parziali 19/25 – 25/21 – 25/18 – 25/18

Che fosse una partita difficile si sapeva ma si poteva fare di più. Dopo un primo set giocato in maniera brillante, a poco a poco la squadra si è spenta e lo dimostrano i risultati dei parziali seguenti, Primo set giocato punto a punto e sul finale Rosignano ha spinto e conquistato il set. Nei parziali successivi, tutti in fotocopia, la nostra squadra si è trovata a rincorrere da subito, subendo break importanti in apertura di set, cosa che non ha permesso di rientrare in gioco. Il servizio avversario molto ficcante ha messo in seria difficoltà la nostra ricezione che ha subito ace diretti e anche quando tenuto in gioco ha costretto la nostra palleggiatrice, autrice di una gran partita, ad alzate spesso scontate. Merito al Calci, che si trova in testa alla classifica non a caso. Da parte nostra bisogna crederci un po’ di più e lottare fino alla fine su ogni pallone, i mezzi ci sono tutti. Forza bimbe!

Prossima partita in casa sabato 20 gennaio ore 21,00, arriva l’Oasi Viareggio.

Formazione: Fusano, Di Lella, Filipponi, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini.

Condividi se ti Piace

Serie D: Guest Care si impone col Casciavola

Guest Care Volley Sei Rose – Katinka Travel Pall. Casciavola 3 – 1 parziali 18/25 – 25/11 – 25/22 – 25/16

L’ultima partita prima della sosta natalizia ha fruttato 3 punti per la nostra prima squadra che ha vinto ai danni del Casciavola guidata in panchina dal nostro ex Paolo Lazzerini che per tanti anni ha allenato tutte le nostre bimbe e che conosce molto bene. Clima, quindi, molto amichevole prima e dopo la partita con il terzo tempo organizzato dalla nostra società che ha offerto pizza e bibite a tutte le atlete e allo staff.

Tornando alla partita nel primo set il Rosignano è partito con il freno a mano tirato e le giovani avversarie hanno fatto un po’ quello che hanno voluto, passando in lungo e in largo e murando ogni nostro tentativo di attacco; risultato 18/25.

Durante la pausa coach Onorati ha dato delle indicazioni utili alle nostre bimbe per la ripartenza e il secondo set è stato praticamente un monologo della nostra Guest Care che ha chiuso agilmente il parziale 25/11. Nel terzo set Casciavola parte subito bene e ci troviamo a rincorrere, 1/5, ma su un buon turno di battute di Fusano prima e di Corsini dopo la nostra Guest Care piazza un break di 11/1 andando a condurre per 12/6; vantaggio che è ancora aumentato, poi, un passaggio a vuoto ha rimesso in corsa le casciavoline che sul finale di set si sono pericolosamente avvicinate portandosi sul 23/21, ma ci hanno pensato Corsini e Filipponi a chiudere il set 25/22. Nel quarto set il Rosignano è stato sempre avanti nel punteggio, cosa che ha permesso di giocare in scioltezza e chiudere 25/16, intascando i tre punti. In tutti e quattro i parziali da segnalare l’ingresso di Di Lella al servizio, autrice di due bellissime difese sul finale del terzo set.

Formazione: Fusano, Di Lella, Filipponi, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini.

Condividi se ti Piace

Serie D: Guest Care vince ad Agliana

Volley Aglianese – Guest Care Volley Sei Rose 0 – 3 parziali 22/25 – 20/25 – 18/25

Nel posticipo della decima giornata la nostra Guest Care di Onorati e Rossi è andata a giocare in quel di Agliana cogliendo una vittoria da 3 punti in casa della formazione più giovane del girone composta da tutte atlete U18. Nonostante che non sia stata la miglior partita giocata fino a questo momento è stato raggiunto l’obbiettivo di portare a casa l’intera posta in palio. La formazione di partenza è stata quella ormai collaudata con Caporali opposta a Fusano, Filipponi e Corsini a banda, Maggini e Torrini al centro con Trotta e Pino ad alternarsi nel ruolo di libero. Primo set giocato facendo un po’ troppi errori ma comunque vinto. Nel corso degli altri due set coach Onorati ha fatto giocare per lunghi tratti l’intera rosa a disposizione e tutte si sono fatte trovare pronte. Brave!

La prossima settimana si gioca nel nostro palazzetto alle ore 21,00 e viene a farci visita il Casciavola guidato dall’ex Lazzerini.

Formazione: Fusano, Di Lella, Filipponi, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace

Serie D: Guest Care vince in rimonta col Riotorto

Guest Care volley Rosignano – Unionvolley Brulotto Riotorto 3 – 2 parziali 22/25 – 25/11 – 11/25 – 25/18 – 15/11

La maratona al Pala Balestri sorride alla nostra Guest Care che in rimonta batte il Riotorto, squadra che conta tra le sue fila atlete di indubbia esperienza che hanno militato in ben due serie superiori e guidata dall’ex Achilli che molto bene conosce tutte le nostre atlete avendole guidate per alcune stagioni. Partita quindi non facile sulla carta proprio per la caratura dell’avversario,

Coach Onorati schiera la formazione tipo con Caporali opposta a Fusano, Filipponi e Corsini a banda, Torrini A. e Maggini al centro con Trotta e Pino ad alternarsi nel ruolo di libero. Convocata per la partita la giovanissima Torrini Maria che ha fatto il suo esordio nel terzo set.

Il primo set inizia molto bene per la nostra squadra che si porta subito in vantaggio 11-3 che diventa poi 12-7, ma il Riotorto si riporta sotto fino ad impattare e superare (16-19). Rosignano riagguanta ma sul 22 pari le avversarie mettono la freccia e chiudono il parziale a loro favore.

Il secondo e terzo set sono stati uno la fotocopia dell’altro a parti invertite in cui una squadra ha dominato l’altra e sono stati chiusi rispettivamente 25-11 e 11-25. Nel terzo set doppio cambio Menchi per Fusano e Guelfi per Caporali,

Sotto due set a uno la nostra Guest Care si è rimessa a macinare gioco e il set è stato molto equilibrato fino alle fasi finali in cui le nostre bimbe hanno piazzato un break importante portandosi 21/15 e amministrando bene fino al 25/18 finale che ha impattato il conto dei set.

Il risultato è quindi affidato al tie break. Il primo break è del Rosignano che si porta sull’11-7 con Riotorto che riesce a recuperare tutto lo svantaggio ma gli ultimi punti sono delle padrone di casa che chiudono con un ace di Corsini set, 15-11, e partita.

Brave tutte a rimanere concentrate dopo la difficoltà del terzo set che poteva tagliare le gambe. Nota di merito per la giovanissima Torrini Anita che ha disputato la sua miglior partita.

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Filipponi, Caporali, Maggini, Torrini M., Torrini A., Menchi

Condividi se ti Piace

Serie D: bottino pieno a Viareggio

Jenco Volley School – Guest Care Volley Rosignano 1 – 3 parziali 25/21 – 20/25 – 33/35 – 21/25

La nostra Guest Care dei coach Onorati e Rossi torna da Viareggio con l’intero bottino in palio, vincendo una partita che ha tenuto tutto il pubblico presente con il fiato sospeso fino alla fine per i continui capovolgimenti di punteggio.

Nel primo set, complice anche il freddo glaciale della palestra, la nostra squadra fatica ad entrare in partita e in un lampo si ritrova sotto di parecchi punti (17/9); sul 19/13 coach Onorati effettua un doppio cambio facendo entrare Menchi e Guelfi al posto di Fusano e Caporali. Guest Care recupera e, anche se il set viene perso, il doppio cambio dà la svolta alla partita perchè sblocca la nostra squadra. Nel secondo set infatti le nostre bimbe tengono testa alle avversarie, lo strappo arriva sulla rotazione con Fusano al servizio che dal 10/12 porta Rosignano sul 10/17 e anche se le padrone di casa recuperano qualche punto, il set rimane sempre nelle nostre mani e finisce 20/25.

Il terzo set è molto equilibrato e combattuto, nel corso del set Saggini rileva Maggini sul 21/20 e Di Lella sostituisce Filipponi sul 23/21. Il finale di questo parziale è giocato di nervi con Jenco che ha 7 palle set e Rosignano 4, alla fine è Corsini che sul 33/34 finalmente chiude il set.

Nel quarto parziale è nuovamente Viareggio che si porta avanti (15/11), ma Rosignano grazie a dei bei muri di Maggini impatta; sul 20/21 entra Di Lella al servizio che come sempre mette in difficoltà la ricezione avversaria piazzando anche un ace; le contese le chiude Caporali con un mani out che ci consegna set e partita.

Sabato prossimo si gioca in casa nostra ore 21,00, un’altra partita difficile, viene a farci visita il Riotorto dell’ex Achilli. Forza bimbe!!

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Filipponi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace

Serie D: troppo Migliarino per la nostra Guest Care

Guest Care Volley Rosignano – Fenice Migliarino 0 – 3 parziali 19/25 – 21/25 – 21/25

Ieri sera è andata in scena la settima giornata del campionato di serie D femminile nel nostro palazzetto che ha visto opposte alla nostra squadra la Fenice Migliarino, compagine costruita per il salto di categoria e che merita la prima posizione in classifica.

Al termine del riscaldamento, prima del fischio di inizio, tutte le atlete in campo e le nostre giovanissime roselline hanno indossato la maglia dell’associazione “Francesca sono io” che si adopera sul territorio insieme ad altre associazioni per sensibilizzare la cittadinanza ed eventualmente far emergere situazioni critiche riguardo al tema della violenza sulle donne e di genere. Per l’occasione è intervenuto il sindaco Donati e le rappresentanti delle varie associazioni coinvolte per un momento di riflessione con le ragazze e il pubblico della pallavolo.

Tutti e tre i set si sono svolti in fotocopia, con la nostra squadra che è riuscita sono nei primi scambi a rimanere attaccata nel punteggio, dopo di che Migliarino è riuscito ad allungare piazzando un break che ha portato in fondo ai set.

Poco da recriminare per la nostra squadra, allenata da coach Marco Onorati, che deve archiviare questa partita e pensare alla prossima che verrà giocata a Viareggio sabato 25. Forza bimbe!

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Filipponi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace

SERIE D: GUEST CARE SBANCA IL PALA PARENTI

Lupi Santa Croce – Guest Care Volley Sei Rose 0 – 3 parziali 17/25 – 22/25 – 22/25

Vittoria di carattere della nostra prima squadra a Santa Croce che porta a casa l’intero bottino. Nel bel palazzetto dove gioca la serie A2 la nostra Guest Care vince una partita sulla carta non semplice per le dimensioni dell’impianto che non da punti di riferimento e perchè in casa le lupe non hanno ancora perso. Tutti e tre i set sono caratterizzati dal punteggio in parità nella prima parte di gioco. Nel primo set sul punteggio di 10/11 Rosignano allunga fino al 10/17 sulla rotazione con Filipponi al servizio, per poi chiudere 17/25 sempre con Filipponi. Nel secondo set punteggio in parità fino a 11, poi Rosignano sale in cattedra e allunga (16/22) salvo poi subire il ritorno delle padrone di casa, 22/23, ma è sempre la Guest Care a chiudere le velleità delle lupe con Maggini per il 22/25 finale. Il terzo set parte molto bene per il Rosignano che allunga subito (1/6), ma delle sbavature di troppo delle nostre permettono alle lupe di rientrare in partita fino al 22/23, ma il Rosignano non lascia più spazio alle avversarie e chiude set e partita con un bell’attacco di Corsini che oggi ha disputato una grandissima partita.

Brave tutte, bene la ricezione che ha permesso alla nostra regista (anche per lei una gran partita) di distribuire al meglio i palloni per le attaccanti laterali che non si sono fatte pregare per mettere palla in terra. Bene Di Lella, che chiamata in causa per il servizio mette sempre in difficoltà la ricezione avversaria. Il gran lavoro svolto in palestra da coach Onorati sta dando i suoi frutti, avanti così!

Prossima partita in casa sabato 19/11 ore 21,00 con il Migliarino. Vi aspettiamo numerosi a tifare le nostre bimbe!

Formazione: Fusano, Di Lella, Corsini, Trotta, Pino, Guelfi, Filipponi, Caporali, Maggini, Torrini, Menchi, Saggini

Condividi se ti Piace
1 2 3 13