SERIE D PLAY OFF: ULTIMA PARTITA IN CASA COL DONORATICO

Volley Sei Rose Rosignano – Donoratico 1 – 3 parziali (25/21 – 20/25 – 16/25 – 23/25)

Davanti al pubblico delle grandi occasioni la nostra serie D si congeda dal suo pubblico per questo anno sportivo disputando una bella gara al di là del risultato.

Dall’altra parte della rete il Donoratico, squadra approntata per vincere il campionato con tutte giocatrici di esperienza, quasi tutte di categorie superiori.

Nonostante le differenze di età, di tecnica e di esperienza la partita è stata bella e combattuta, con le nostre che vincono il primo set, perdono secondo e terzo; nel quarto grande rimonta del Rosignano che si porta avanti 23/20 ma che finisce per perdere 25/23.

Nulla da rammaricare quindi per la squadra di coach Achilli che ha preso questi play off come occasione per crescere e confrontarsi con le migliori squadre della Toscana. Rammentiamo l’età delle nostre 2004-2005-2006-2007 tranne un paio.

Complimenti al Donoratico che continua la sua corsa alla promozione in serie C.

Degna di nota la prestazione del nostro capitano Deborah Fusano che ha disputato una gran partita, la migliore giocatrice in campo.

Mancano due partite alla fine di questi play off, tutte e due in trasferta.

Formazione: Fusano, Di Lella, Sardi, Calvani, Corsini, Vagelli, Trotta, Filipponi, Caporali, Maggini, Torrini, Pesaresi

Condividi se ti Piace

Serie D play off: Rosignano cede alla forte Pallavolo Valdelsa Larghi

Volley Sei Rose Rosignano – Pallavolo Valdelsa Larghi 0 – 3 (parziali 21/25 – 13/25 – 17/25)

Seconda gara dei play off per la nostra serie D che al termine di una settimana difficilissima non riesce ad opporre grande resistenza alla forte compagine di Valdelsa formata da tutte atlete dotate di un gran fisico e complete in tutti i reparti.

Con tre atlete che da sabato scorso si sono riviste in palestra per la partita a causa dell’influenza, altre tre ferme per problemi fisici e una assente per motivi scolastici non c’erano i presupposti per riuscire a disputare una gara al meglio delle nostre possibilità.

Solo nel primo set c’è stata partita combattuta fino alle fase finali, mentre nel secondo e terzo la squadra ospite ha preso il sopravvento. Da parte nostra grossi problemi in ricezione hanno costretto la nostra palleggiatrice agli straordinari costringendola ad un gioco scontato con le attaccanti che si sono trovate sempre il muro ben piazzato. Troppi anche gli errori al servizio che hanno contribuito al risultato finale.

Speriamo di riuscire a svolgere allenamenti regolari la settimana prossima per riuscire a giocare al meglio sabato prossimo sempre in casa contro la Stella Rossa di Scandicci, ultima partita dell’andata del mini girone.

Forza bimbe!!!

Formazione: Fusano, Di Lella, Sardi, Calvani, Corsini, Vagelli, Trotta, Filipponi, Caporali, Maggini, Menchi, Torrini, Pesaresi.

Condividi se ti Piace

PLAY OFF SERIE D: Un punto a Donoratico

Donoratico – Volley Sei Rose Rosignano 3 – 2 parziali (25/22 – 20/25 – 18/25 – 25/18 – 15/4)

Ieri sera sono iniziati i play off per la promozione in serie C e il Rosignano in trasferta a Donoratico è riuscito a strappare un punto alle padrone di casa.

Dopo aver raggiunto meritatamente e ampiamente la salvezza della categoria (quinta piazza ad un solo punto dalla quarta e dalla terza) che era l’obbiettivo della società ad inizio stagione dopo un anno e mezzo di fermo causa covid con tutte bimbe del nostro vivaio tra l’altro giovanissime, la parola d’ordine per questi play off è “divertiamoci”. Questa è un’ulteriore occasione di crescita e di confronto con le migliori squadre della serie D della Toscana e da questa esperienza, comunque vada, c’è solo da imparare.

Quindi con nessuna pressione addosso la squadra a Donoratico ha giocato una partita molto diversa rispetto all’andata della regular season dove ha fatto vedere la crescita avvenuta nel corso di questo campionato; oltretutto ci sono ancora grandi margini di miglioramento in alcune situazioni dove l’inesperienza ha preso il sopravvento ma la strada è quella giusta. Menzione particolare per Corsini che ha giocato una gran partita.

Tanto il pubblico accorso da Rosignano a sostenere le nostre bimbe e che a fine partita ha fatto i complimenti alla squadra per lo spettacolo andato in scena. Forza bimbe, avanti così!!

Prossima partita in casa sabato 30 aprile ore 21,00, arriva la Pallavolo Valdelsa Larghi.

Formazione: Fusano, Di Lella, Sardi, Calvani, Corsini, Vagelli, Trotta, Pernici, Bonsignori, Filipponi, Caporali, Maggini, Pesaresi

Condividi se ti Piace

Serie D: Vittoria che vale i play off

Ospedalieri – Volley Sei Rose Rosignano 1-3 parziali (26/24 – 12/25 – 10/25 – 26/28)

Giovedì sera c’è stata la gara di recupero per il Volley Sei Rose che ha chiuso così la regular season con una vittoria da tre punti che ci proietta ai play off. La gioia per il risultato straordinario di questo giovane gruppo è stata tuttavia bruscamente interrotta dalla notizia che il nostro caro Presidente Vando Cerri ci ha lasciati dopo aver combattuto con tutte le sue forze contro una grave malattia. Lui che era il nostro primo tifoso e che ultimamente, dato il suo stato di salute, seguiva da casa le partite delle nostre bimbe sarebbe stato felicissimo di poter festeggiare i play off raggiunti.

La squadra tutta si stringe attorno alla famiglia in questo momento di dolore

Condividi se ti Piace

Serie D – UN SONTUOSO VOLLEY SEI ROSE DOMA LA CORAZZATA DONORATICO

Volley Sei Rose Rosignano – Volley Donoratico

3 – 1 parziali 25/20 – 25/20 – 25/27 – 31/29

Al pala Balestri questa sera si è disputata una partita non adatta ai deboli di cuore. Da una parte il Volley Sei Rose a caccia dell’ultimo posto dei play off, dall’altra Donoratico che vuole mettere un sigillo sulla seconda piazza.

Dopo la sosta forzata per covid della settimana passata, rientrano in squadra Maggini, Sardi, Filipponi e capitan Fusano con solo un allenamento sulle gambe. Ancora fuori Vagelli per infortunio e Calvani, al suo posto la giovanissima Sibilla Guelfi classe 2005 che in questo periodo sta dando un grande aiuto.

Nei primi due set il Sei Rose ha sempre condotto nel punteggio chiudendo entrambi a proprio favore 25/20. Il terzo set è iniziato sulla falsariga del precedente ma nel finale il Donoratico ha raggiunto le padrone di casa portando il gioco ai vantaggi dove ha avuto la meglio vincendolo 25/27. Nel quarto set, invece, sono le ospiti a dirigere il gioco portandosi avanti di 5 punti, ma le nostre bimbe non ci stanno, riescono a ricucire lo strappo e con un finale al cardiopalma Rosignano vince 31/29 un set infinito dopo aver avuto 4/5 match point puntualmente annullati. Gli spalti sono esplosi in un boato liberatorio, in campo gioia incontenibile. Stasera una menzione particolare per Valentina Di Lella, entrata nei finali di set al servizio al posto di Bonsignori, caricata di una bella responsabilità da coach Achilli, ha messo in difficoltà la ricezione avversaria contribuendo in maniera importante a portare a casa la vittoria.

Brave bimbe! Ora testa alla partita di sabato ancora nel nostro palazzetto alle ore 21,00 con il Casciavola.

Formazione: Fusano, Di Lella, Sardi, Corsini, Trotta, Pernici, Guelfi, Bonsignori, Filipponi, Caporali, Maggini, Pesaresi.

Condividi se ti Piace

SERIE D: SEI ROSE VINCE CONTRO CECINA

Volley Sei Rose Rosignano – Cecina

3 – 1 parziali 25/22 – 14/25 – 25/13 – 25/18

Rosignano sempre più in emergenza che perde anche Trotta e capitan Fusano prima dell’inizio della partita oltre alle altre assenze di Maggini, Sardi, Vagelli e Saggini riesce comunque a vincere in casa contro il fanalino di coda Cecina e guadagnare 3 punti.

Al palleggio quindi Chiara Calvani alla sua prima partita da titolare che bene si è destreggiata in regia. Unico libero Pesaresi. Capitano Filipponi.

Primo set in cui le padrone di casa accumulano un bel vantaggio salvo poi farsi rimontare dalle ospiti, ma che riescono comunque a chiudere 25/22. Nel secondo set Rosignano parte male, rincorre sempre le avversarie che via via accumulano punti fino a chiudere 14/25. Strigliata di coach Achilli che produce i suoi effetti e il terzo e quarto set sono giocati con la grinta giusta per portarli a casa rispettivamente a 13 e 18 punti.

Formazione: Filipponi, Di Lella, Calvani, Corsini, Pernici, Bonsignori, Caporali, Torrini, Pesaresi

Condividi se ti Piace

SERIE D: IMPORTANTE VITTORIA COL ROBUR MASSA

VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO – ROBUR MASSA

3 – 0 parziali 26/24 – 25/14 – 25/15

Altra vittoria rotonda da tre punti per la nostra serie D che, dopo il primo set vinto ai vantaggi, sale in cattedra e sfodera una prestazione fotocopia di quella di giovedì, lasciando alle avversarie solo 14 punti nel secondo set e 15 nel terzo.

Sempre in emergenza sanitaria con assenze pesanti Rosignano tira fuori dal cilindro Anita Torrini, classe 2007, che titolare da tre partite da una grossa mano alla nostra prima squadra.

Solo nel 1° set c’è stato gioco alla pari ma sul 25/24 ci ha pensato Caporali con un gran muro a chiuderlo. Secondo e terzo set sempre saldamente in mano alle padrone di casa che dai nove metri e dalla prima linea hanno affondato un Massa che, nonostante i numerosi cambi, non è riuscito ad arginare la veemenza delle bimbe di coach Achilli.

Veramente brave tutte, ma stasera una menzione particolare va a Emma Caporali che, con una prestazione sontuosa, è stata una spina nel fianco delle avversarie.

Prossima partita giovedì 24 marzo ore 21,00 in casa il recupero col Cecina.

Formazione: Fusano, Di Lella, Calvani, Corsini, Trotta, Pernici, Bonsignori, Filipponi, Caporali, Torrini, Pesaresi

Condividi se ti Piace

SERIE D: VITTORIA DI CARATTERE

VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO – FILATTIERA

3 – 0 parziali (25/18 – 25/14 – 25/14)

Impresa della nostra serie D che tra le mura amiche sfodera la più bella prestazione stagionale ai danni della 2^ in classifica.

Aggressiva in battuta e in attacco non ha dato modo alle ospiti di tirare il fiato ed entrare in partita. Bene la ricezione che ha permesso al nostro capitano di smistare al meglio i palloni per le bocche di fuoco Filipponi, Corsini e Caporali che hanno passato in lungo e in largo il muro e la difesa del Filattiera. La battuta ha, inoltre, portato moltissimi punti diretti.

Dopo diverse prestazioni altalenanti e sottotono, finalmente una partita in cui si è vista continuità di bel gioco che ha portato ad una vittoria rotonda e sicuramente “non sulla carta” e proprio per questo ancora più bella che spero abbia dato la consapevolezza delle proprie capacità alle nostre giovanissime bimbe.

Ora testa al Massa, sabato alle ore 18,00, sempre nel nostro palazzetto.

Formazione: Fusano, Calvani, Corsini, Trotta, Saggini, Filipponi, Caporali, Menchi, Torrini, Pesaresi

Condividi se ti Piace

SERIE D SCONFITTA A RIOTORTO

Pallavolo Riotorto – Volley Sei Rose Rosignano 3 – 0 parziali 25/12 – 25/11 – 25/21

Un Volley Sei Rose Rosignano decimato dalle assenze viene travolto dalla capolista Riotorto in poco più di un’ora di gioco. Convocate per l’occasione Emma Saggini (2006), Anita Torrini (2007), e da ieri in pianta stabile Valentina Di Lella (2006).

Poco c’è da dire per il primo e secondo set in cui la ricezione è caduta in un buio profondo e i parziali parlano da soli. Meglio il terzo set in cui si è ricevuto un po’ meglio e questo ha permesso alla palleggiatrice di imbastire il gioco e di arrivare a 21 punti.

Unica nota positiva della serata il debutto di Anita Torrini titolare dal primo punto e di Valentina Di Lella entrata nel secondo e terzo set che molto bene si sono comportate in campo in una partita tutt’altro che facile.

Prossima gara tra le mura di casa giovedì 17 per il recupero con il Filattiera.

Formazione: Fusano, Di Lella, Calvani, Corsini, Trotta, Saggini, Bonsignori, Filipponi, Caporali, Torrini, Pernici

Condividi se ti Piace

UN SOLO PUNTO A GROSSETO PER IL SEI ROSE

Grosseto – Volley Sei Rose Rosignano 3 – 2 parziali (26/24 – 25/21 – 26/28 – 16/25 – 15/8)

Non riesce a confermare il risultato dell’andata un Rosignano che sulle gambe ha la maratona di giovedì. Dunque perde il primo set ai vantaggi, vanifica un vantaggio di ben 11 punti nel secondo set perdendolo e quando la partita sembrava destinata a finire tre a zero per le padrone di casa, ecco che il Rosignano risorge dalle sue ceneri e con un cambio al servizio azzeccato di Vagelli che rileva Bonsignori conquista il terzo parziale ai vantaggi. Il Grosseto accusa il colpo e perde anche il quarto e il Sei Rose impatta i set. Il tie brek però finisce con il dominio del Grosseto su un Rosignano che non ne ha più dopo di nuovo due ore e un quarto di gioco.

Formazione: Fusano, Sardi, Calvani, Corsini, Vagelli, Trotta, Pernici, Bonsignori, Filipponi, Caporali, Maggini, Pesaresi

Condividi se ti Piace
1 2 3 10