Vittoria senza patemi contro i Vvff Grosseto

Palestra Azzurra-Alpha Team/Vff Boni CMB Grosseto 3-0 (25-10  25-13  25-10)

Il Volley Sei Rose Rosignano non sbaglia partita contro la penultima in classifica giocando concentrato sin dall’inizio e mantenendo tale atteggiamento durante tutti e tre i set anche con le giovani riserve fatte entrare con sapienza tattica dall’allenatore Orsolini, che ha schierato all’inizio partita Fusano (alzatrice), Filipponi (opposta), Manetti e Paolini (centrali), Castellano e Pintimalli (bande), Pardini (libero).

Sono entrate durante i tre set le giovani Beltrando, Bruni, Maggini e, dopo il suo infortunio di agosto, ha debuttato Sara Crielesi. Infine seppur per pochi punti, ha ripreso il suo posto anche Ginevra Bonciani. Quindi partita positiva vista anche in chiave futura.

Onore anche ai Vvff CMB Grosseto, squadra composta per metà sestetto da ragazze giovani (2000/01) e con la loro banda più forte ormai fuori rosa per problemi familiari: hanno lottato contro una avversaria superiore che stasera non ha sbagliato quasi nulla. Le ragazze di Orsolini, infatti, sono state tutte su un buono standard con particolare menzione per Carolina Filipponi con una serie di battute molto efficaci per tutta la partita e con una gara giocata finalmente con continuità.

Le atlete a disposizione: Fusano (cap), Beltrando, Bonciani, Bruni, Castellano, Crielesi, Filipponi, Maggini, Manetti, Panattoni, Paolini, Pardini, Pintimalli.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •