Chiaroscuri della 2a Divisione al memorial Laura Gambassini

Una sconfitta ed una vittoria per la squadra allenata da Marco Bacci, impegnata domenica a Venturina nel XV memorial Laura Gambassini assieme ad altre compagini che si troveranno di fronte nel prossimo campionato.

Nella prima gara, disputata la mattina contro il Piombino, primo set deludente dove il Sei Rose ha fatto tutto da sola di fronte ad una squadra assolutamente alla portata ma comunque più attenta della nostra. Biancoblu continuamente a rincorrere e rimonta sfumata per un soffio (23-25) anche a causa di grossolani errori al servizio.Secondo set con la squadra molto più concreta e che facendo leva sulle maggiori potenzialità tecniche si sbarazza 25-19 delle avversarie. Tie break sconcertante, dove la nostra squadra commette un numero impressionante di errori consegnando la vittoria al Piombino. 

Dopo aver smaltito la delusione, nel pomeriggio partita vinta con estrema facilità (3-0) sul San Vincenzo, squadra volitiva ma tecnicamente e fisicamente nettamente inferiore al Sei Rose.

Bacci ha fatto ruotare tutte le atlete a disposizione ad eccezione di Chiellini, infortunatasi ad una mano durante il riscaldamento (speriamo non si tratti di niente di particolare).

Per la cronaca, il trofeo se lo è aggiudicato meritatamente la formazione di casa del Venturina.

La squadra alla premiazione

 

Condividi se ti Piace
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •