SERIE C: ROSIGNANO CEDE A PESCIA

Pallavolo Delfino Pescia – Volley Sei Rose Rosignano  3 – 1 parziali (25/23 – 19/25 – 25/15 – 25/23)

Nella buia palestra di Pescia, il Volley Sei Rose perde la partita dopo quasi due ore di gioco fatto di scambi lunghissimi in cui le padrone di casa hanno difeso e raccattato l’impossibile anche con un pizzico di fortuna in alcuni frangenti e con svarioni arbitrali che hanno penalizzato solo noi.

Rammarico per il primo set in cui il Rosignano, avanti di 5 lunghezze sul 14/19, si è fatta raggiungere e superare dal Pescia. Da quel momento in poi la partita è stata tutta in salita per le nostre ad eccezione del secondo set che hanno dominato dall’inizio alla fine.

Primo set in cui le nostre partono con il piede giusto e conducono fino al 14/19, a quel punto un break importante del Pescia ribalta il risultato, 21/19; sul 24/23 Pescia chiude.

Secondo set e reazione delle nostre che serrano le fila e riescono a mettere in difficoltà le avversarie conducendo il gioco, chiudendo 19/25 e pareggiando i set.

Il terzo parziale è  iniziato con una sostanziale parità fino al 12/12, poi due break importanti per il Pescia hanno permesso alle padroni di casa di chiudere 25/15.

Quarto set nuovamente parità fino al 12/12, nuovo break per il Pescia che si porta sul 22/17, contro break delle nostre che si rifanno sotto 22/21, 23/22 e 24/23, ma un errore nostro consegna set e partita.

Non è il caso di abbatterci, da queste prime partite sembra evidente che sarà una battaglia ogni volta. Pensiamo alla prossima in casa. Forza Rosignano!

Formazione: Milone, Paparelli, Pintimalli, Pardini, Fusano, Picchianti, Gialluca, Colosimo, Bonciani, Sicurani, Castellano, Pino.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •