Prima uscita ufficiale per U16 Bianca

Il Volley Sei Rose U16 bianco sfiora la doppia vittoria nel preliminare di campionato.

Oggi Domenica 22 Settembre la squadra U16 bianca era impegnata al palazzetto di Cecina nel primo triangolare valevole a stilare la classifica generale per formare i gironi della regoular sison. Le avversarie delle nostre ragazze sono state il Baia del marinaio volley Cecina blu e il volley Piombino, i match sono stati al meglio dei tre set con il terzo giocato al tie break.

La prima partita con il Volley Cecina blu è iniziata un po’ in sordina per le nostre ragazze, era l’esordio di stagione e c’era da mettere in conto un po’ di emozione, i primi punti sono stati a vantaggio delle padrone di casa ma un parziale di 4-0 riportava il Rosignano in parità 5-5 ma evidentemente Cecina dimostava una marcia in più infatti lentamente distaccava il Rosignano portandosi al massimo vantaggio 22-16 da questo momento le ragazze del Sei Rose bianca iniziano a giocare meglio, sbagliano meno ed erodono il vantaggio fino a portarsi sul 24-23 troppo tardi Cecina riesce a chiudere il set (25-23)

Il secondo set inizia per il Sei Rose con la consapevolezza di potersi giocare alla pari la partita, infatti questa diventa divertente con un gioco piacevole da vedere che era mancato nel primo set, si lotta punto su punto e il finale al cardio palma riassume l’equilibrio in campo, infatti dopo vari set point annullati da entrambe le squadre il set se lo aggiudica Rosignano (25-27)

il terzo e decisivo set volge a favore del Volley Sei Rose che presa coscienza delle proprie capacità gioca in maniera disinvolta e riesce a vincere contro un Cecina blu un po scoraggiato (8-15)

La seconda partita contro il Volley Piombino inizia bene le nostre riescono a tener testa alle avversarie e lottando con caparbietà prendono un piccolo vantaggio che Piombino non riesce a recuperare ma quando sembra che il set riesca ad aggiudicarselo Rosignano il volley Piombino riesce con un gioco più preciso e con meno errori rispetto al Sei Rose ad invertire le parti andando a condurre seppur di poco il finale di set ed a chiuderlo a proprio vantaggio (21-25)

Nel secondo set le nostre accusano il colpo ed iniziano in maniera contratta ma dopo un iniziale sofferenza riescono a riprendersi e a lottare alla pari, infatti con grande equilibrio si arriva al finale che vede le nostre ragazze chiudere in maniera vincente il set (26-24)

il terzo e decisivo set invece Rosignano tiene fino all’ 8-8 poi sembra avere un calo psicofisico che consente di chiudere il match al volley Piombino (10-15)

Complimenti a tutte e tre le squadre e soprattutto brave le nostre ragazze che hanno esordito in maniera positiva anche se con automatismi e meccanismi ancora da rodare, il lavoro da fare è ancora tanto, ma il cuore, la grinta, la voglia di crescere e migliorare c’è. Una menzione positiva va fatta alle due ragazze dell’U14 che sono state convocate per queste partite, hanno ben figurato contro avversarie più grandi. Infine complimenti a coatch Giuntini che ha in poco tempo svolto un gran lavoro con questa nuova squadra.

6 Lambardi Alice, 7 Felli Alessia, 8 Di Lella Valentina, 10 D’Urso Daila, 15 Iacoponi Elisa, 16 Lenzi Chiara, 17 Salvadori Ginevra, 20 Ferri Giulia, 21 Fiocchi Vittoria, 27 Vagelli Alessia, 56 Sbarbati Noemi, 84 Cioni Rachele. Coatch Francesco Giuntini.

Cronaca Alessandro Salvadori.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •