SERIE C: Palestra Azzurra sfiora la vittoria con il Grosseto

Volley Sei rose Rosignano – Errepi Grosseto 2 – 3 (26/24 – 19/25 – 25/19 – 22/25 – 15/17)

Perde solo ai vantaggi al tie brek la Palestra Azzurra che sciorina una prestazione con i fiocchi e fa sudare le proverbiali sette camicie alla compagine di Grosseto, seconda in classifica. dimostrando un grande carattere e non mollando mai, anche quando il punteggio era sfavorevole.

Palestra Azzurra scesa in campo con Fusano/Sardi sulla diagonale, Pintimalli/De Santi a banda, Pistillo/Maggini al centro e Castellano libero. Inizio partita da dimenticare per le padrone di casa che si trovano subito sotto 6/13, strappo ricucito sul turno in battuta di Pintimalli che vede in prima linea De Santi che crea scompiglio nelle avversarie. Il punteggio si impatti sul ventidue e punto punto si arriva al 24 pari quando una schiacciata di De Santi e un attacco out del Grosseto ci permettono di vincere il set 26/24.

Nel secondo set il Rosignano dopo essere stato punto a punto fino al 15 pari ha subito un break che è andato aumentando fino al 19/25 finale.

Nel terzo, dopo una sostanziale parità fino a metà set è stato il Rosignano che ha trovato il break, prima con Pintimalli al servizio e dopo con Fusano. Il set si chiude con un bel punto Sardi 25/19.

Avanti due set a uno, in una partita che sulla carta pareva proibitiva, le padrone di casa hanno messo tutto quello che avevano nel quarto e quinto set, persi entrambi ma senza mollare mai. Il tie break che ci ha visto cambiare campo sul 4/8 per il Grosseto, ha dato ancora dei colpi di scena con la rimonta del Rosignano sulla solita rotazione con Pintimalli al servizio; in vantaggio ora 13/11 Rosignano sbaglia l’attacco che ci avrebbe portato ad un punto dalla vittoria, il Grosseto impatta ed è punto a punto fino a 15, poi il Grosseto con Pacube in prima linea fa male e chiude 15/17.

Comunque una bellissima partita, farcita da parecchi scambi lunghi e begli attacchi da entrambe le formazioni. Questo è l’atteggiamento giusto per affrontare tutte le squadre. Brave tutte, ma una menzione particolare per Sardi. Avanti così.

Formazione: Fusano, Sardi, Pellumbi, Pintimalli, Stolfi, Castellano, De Santi, Corucci, Rossi, Pistillo, Maggini, Foppa Vicenzini.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •