SERIE C: SCONFITTA CON ONORE CONTRO L’OASI

Oasi Viareggio – Volley Sei Rose
3 – 0 parziali (25/19 – 25/22 – 25/16)
Nonostante la sconfitta subita dalla nostra prima squadra ad opera della prima della classe, si è assistito ad una bella partita in cui le nostre atlete hanno tenuto testa per gran parte dell’incontro alle forti avversarie.
Gemmi ha dovuto fare a meno di Castellano fuori dai giochi per un problema fisico e di Sammuri che in allenamento si è procurata una frattura al dito di una mano. Formazione di partenza Fusano in regia con Bonciani opposta, Pintimalli e Santini a banda, Sicurani e Giusti al centro, libero Pardini.
Primo set in parità fino a 13 punti, poi pian piano le avversarie hanno guadagnato dei break che hanno portato fino alla fine chiudendo 25/19.
Ma le ragazze ci sono e partono bene nel secondo set che più di una volta le ha viste condurre di un paio di punti. Bene Gialluca entrata al posto di Sicurani per questa frazione. Ma le padrone di casa non ci stanno e sul finale di set passano avanti. Peccato che sul 24/22 l’arbitro non vede il tocco dell’Oasi su attacco di Pintimalli, azione che per altro è avvenuta sotto il suo seggiolone, e consegna il set alle avversarie.
Forse per la delusione di aver perso in quel modo il set, il terzo inizia con un filotto di battute dell’Oasi che crea scompiglio nella nostra ricezione e in un attimo ci troviamo 9-1. Coach Gemmi cambia le giocatrici: entra Beltrando per Santini, Colosimo prende il posto di Fusano e debutta Pino al posto di Pardini; praticamente ha ruotato tutte le giocatrici a disposizione. Sul 14/6 infortunio per la brava palleggiatrice avversaria che è dovuta uscire dal campo nel silenzio assoluto della palestra, per lei un in bocca al lupo.
La nostra squadra tiene bene, purtroppo il break iniziale è troppo grande e finisce 25/16.
Da segnalare l’ottima prestazione di Bonciani che è stata una vera spina nel fianco delle avversarie e l’atteggiamento della squadra, tutta, che si è vista sempre propositiva e combattente. Nel corso della partita ci sono stati anche scambi lunghi e avvincenti. L’unico appunto che si può fare è sul servizio, ancora poco ficcante e troppo falloso. Comunque la strada intrapresa è quella giusta.

Prossimo appuntamento sabato 11 novembre ore 18.00 in casa al Pala Balestri dove arriverà la Pallavolo Versilia, squadra che ha il nostro stesso punteggio. Forza Sei Rose!

Formazione: Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Fusano, Giusti, Gialluca, Bonciani, Sicurani, Castellano, Colosimo, Pino.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •