SERIE C: VITTORIA AL TIE-BREAK CONTRO SAN MINIATO

Volley Sei Rose Rosignano – Lupi Estintori San Miniato

3 – 2 parziali 25/18 – 20/25 – 25/12 – 21/25 – 15/13

Prima partita tra le mura amiche di questo campionato e vittoria di misura al tie-break contro un San Miniato raccatta tutto che per due volte è stato sotto nel conteggio dei set e per due volte ha impattato ribaltando nel quarto set un parziale che lo vedeva sotto di 5 lunghezze.

Con Gialluca sempre ferma, per l’occasione è venuta a dare manforte Maggini. Formazione di partenza Fusano/Bonciani, Castellano/Paparelli, Milone/Sicurani, Pardini libero.

Dopo un inizio in sostanziale parità, al turno in battuta di Bonciani viene scavato un solco nel punteggio che le avversarie non sono in grado di colmare e il set fila via tranquillo e finisce 25/18 per il Rosignano.

Stesso inizio in parità nel secondo set ma questa volta sono le ospiti che piazzano un break di 4/5 punti che, nonostante le sostituzioni di Picchianti per Paparelli e Pintimalli per Bonciani adoperate dal nostro coach Lazzerini, si portano fino alla fine vincendo il parziale 20/25. In questo set troppi sono stati i punti diretti regalati alle avversarie nel nostro turno di battute.

Terzo set sempre in sostanziale parità nei primi punti fino al turno al servizio di Milone che piazza un break di 7 punti che via via aumenta nel corso del set con le nostre che non sbagliano nulla e chiudono agevolmente 25/12.

Il quarto set sembra indirizzato sulla via del set precedente con le nostre che sul punteggio di 14/9 si fanno raggiungere e superare dalle ospiti che piazzano un break di 7 punti e capovolgono il risultato. Ora sono loro che conducono 16/14; le nostre si riportano sotto 20/21, ma nuovamente il San Miniato si porta avanti 20/24 e chiude 21/25 grazie anche a qualche errore di troppo delle nostre.

Si va quindi al tie-break, si gira campo sull’8/7 per il Rosignano e si va prosegue punto a punto con San Miniato che si trova sul 12/13, ma, come la partita della settimana scorsa è Rosignano che da la zampata finale e con un ace di Fusano al servizio vengono spente le velleità avversarie. Finisce quindi 15/13.

Bella partita, grande tifo sugli spalti per entrambe le squadre. Brave bimbe! Avanti così!

Formazione: Milone, Paparelli, Pintimalli, Maggini, Pardini, Fusano, Picchianti, Gialluca, Colosimo, Bonciani, Sicurani, Castellano, Pino.

Condividi se ti Piace
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •