U13 Torneo Imola

La nostra U13 da Imola con -2 gradi ci da il buongiorno!!
Buona la prima
Diffusione Sport Blu / Volley Sei Rose Rosignano 0 – 2 (14/25 – 10/25)

Buona partenza delle nostre Roselline che si aggiudicano la prima partita del girone contro la Diffusione Sport Blu.

Il Coach Damiano ha fatto ruotare tutte le bimbe a disposizione, ottenendo buone risposte da tutte le atlete.

…e 2….Roselline avanti tutta
Sei Rose Rosignano/Libero Volley Ascoli P.
2/0 (25-8 25-10)
Ottima gara delle nostre Roselline che si aggiudicano anche la seconda partita del girone contro il forte Libero Volley Ascoli Piceno.
Organizzate e concentrate,ottime in entrambi le fasi,non hanno concesso niente alle pur brave avversarie.
Bene così…siamo in finale per i primi quattro posti..ma non ci fermiamo…vogliamo il primo posto nel girone.
AVANTI COSÌ,FORZA VOLLEY SEI ROSE ROSIGNANO!!!

Bene così..prossimo incontro alle 15 contro il Libero Volley di Ascoli Piceno.
Cronaca di Andolfi Sandro

U13 Torneo Imola,ultima partita della giornata.
..e 3..Prime del Girone

Volley Sei Rose Rosignano / Goldoni Sanmartinese 2 – 0

25 – 5 / 25 – 10

Terza gara e terza vittoria delle nostre Roselline, che sostenute da un tifo incessante, conquistano così il primo posto nel girone.

Coach Damiano fa ruotare tutte le sue effettive, ma il risultato non cambia. Tutte si sono dimostrate all’altezza, tenendo bene le posizioni e riproponendo ancora una volta quanto di buono visto nelle 2 partite precedenti.

Bene così, la finale è arrivata, c’è la giochiamo con le migliori. Un grande applauso a tutte.

#babyvolley#imola#volleychepassione#squadra#amicizia#under13#volleyseiroserosignano💙🏐💙

U13 Torneo Imola

Semifinale amara…
Volley Castelvetro/ Volley Sei Rose 2 – 0

25 / 5 25 / 17

Semifinale amara per le nostre Roselline, contro un forte Castelvetro, accreditato principale per la vittoria finale.

Partenza al rallentatore per le nostre bimbe che, complice la stanchezza di ieri, non riescono ad esprimere il bel gioco evidenziato nel girone eliminatorio.

Nel secondo set, entrano di più in partita e riescono comunque a giocarsela sino alla fine, chiudendo con un onorevole 17 a 25.

Brave bimbe, avanti così, non si finisce mai di imparare…
#forzavolleyseiroserosignano

 

Torneo U13 baby volley 2019 Imola

La nostra U13 si aggiudica il Terzo posto!!!!

Volley Sei Rose Rosignano / Libero Volley Ascoli P. 2 – 0

25 – 14 / 25 – 16

Ottima gara delle nostre Roselline che si aggiudicano il 3 posto al torneo Imola under 13 nuovamente contro il forte Libero Volley.

Organizzate e concentrate, agguerrite per l’occasione sprecata in semifinale, non hanno concesso niente alle pur brave avversarie.

Brave bimbe, un esperienza fondamentale per il gruppo e per la vostra crescita sportiva.

Un grazie immenso al nostro Coach Damiano e ai genitori (tifosi meravigliosi) al seguito.
🏐💙🏐
#volleyseiroserosignano

Condividi se ti Piace
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

Buona prova delle roselline U13 contro il Tomei

Volley Sei Rose Rosignano – Tomei Livorno 3-0 (25/19 – 25/15 – 25/19)

Dopo il passo falso di domenica scorsa sul campo del Vicarello, le nostre bimbe si rimettono in carreggiata con una buona gara tra le mura amiche.

Buona prova del collettivo, con miglioramenti in ogni settore e finalmente con un briciolo in più di convinzione, che permetteva di chiudere il primo set 25 a 19.

Secondo set con alcuni cambi, ma l’andamento della gara non muta, conferma ancor di più della bontà gruppo a disposizione di Coach Damiano, piccoli ma fondamentali progressi. Il set si chiude sul 25 a15.

Terzo set che inizia con un calo di tensione generale, come spesso purtroppo accade ultimamente, vengono effettuate alcune sostituzioni che fungono da scossa per la squadra, tale da portare a casa anche il terzo set 25 a 19.
Allenatore:Damiano Achilli
Cronaca: Sandro Andolfi
Ora bimbe non molliamo, avanti così.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Trasferta amara della U13 a Vicarello

Polisportiva Vicarello-Volley Sei Rose Rosignano 2-1 (27/25 13/25 25/16)

Trasferta amara per la nostra la under 13 contro il fanalino di coda Vicarello.
Primo set infinito, con tantissimi errori, sia in fase difensiva che in attacco, perso al tie break 27 a 25.
Secondo set di ben altra pasta, Coach Damiano cambia alcuni elementi del sestetto iniziale, con un altro piglio e finalmente con attacchi ben costruiti, il set viene condotto in scioltezza e chiuso sul 13 a 25.
Al terzo set, purtroppo, come succede spesso ultimamente, si spegne di nuovo la luce.
Troppi errori e si arriva in un battibaleno al 25 a 16 finale.
All.Damiano Achilli
Dir.accompagnatore. Francesco Biondi
cronaca. Sandro Andolfi

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U13 esce sconfitta da Piombino

Piombino Volley – Volley Sei Rose Rosignano

3-0 (25/15 25/12 25/13)

Trasferta a Piombino amara per le nostre bimbe. Troppo remissive e intimorite, contro un non troppo trascendentale Piombino (sicuramente alla loro portata a dispetto della classifica).
Partenza eccellente, con un parziale di 0 – 4 che lasciava ben sperare, ma che si dimostrava però ben presto un fuoco di paglia. Recuperate dalle padrone di casa, procedevano in parità sino al 10 a 10, per poi cedere di botto e chiudere il primo set sul 25 a 15.
Secondo set sulla falsariga del primo, dove Coach Damiano cercava in tutti i modi di motivare le giocatrici in campo, senza riuscirci..sul 18 a 5, 5 sostituzioni contemporanee, fungevano da scossa e permettevano al Rosignano di rifarsi sotto sino al 18 a 11. Il Piombino però, passata la sorpresa, si riorganizza e senza comunque fare niente di trascendentale (molti errori nostri in ricezione e pochi attacchi), chiude il set sul 25 a 12.
Il Terzo set partiva nuovamente ad handicap e il parziale di 6 a 2 iniziale era frutto esclusivamente di nostri errori. Si andava al cambio campo sul 13 a 8, chiudendo poi senza particolari emozioni sul 25 a 13.
Peccato bimbe perché mai come oggi ce la potevamo giocare alla pari.

All.Damiano Achilli
Cronaca. Sandro Andolfi

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U13: prima vittoria in campionato contro il Pediatrica Specialist Livorno

Volley Sei Rose Rosignano- Pediatrica Specialist Blu  3-0 (25/12 25/22 25/15)

Primo set, Coach Damiano decide di partire con Di Lella (C), Carducci, Nicolosi, Vagelli, Gabrielleschi e Lungaro.
Il primo set, dopo un avvio con il freno a mano tirato e qualche errore di troppo scorre con scioltezza chiudendosi 25-12 per le padrone di casa. Buona la prova di Carducci e di capitan Di Lella.
Al secondo set si rientra in campo con Di Lella (C), Carducci, Cappelletti, Andolfi, D’ambrogio e Vagelli, complice una maggior aggressività delle ospiti e una minor convinzione, il Set scorre in sostanziale parità sino al 21 pari. Da li riacquistiamo concentrazione, arrivando a chiudere il set 25-22.
Il terzo set, con in campo Di Lella (C), Ferrisi, Cappelletti, Pirrello, Andolfi e Lungaro, grazie anche ad una buona fase difensiva e a capitan Di Lella molto determinata in attacco, parte subito con punteggio a nostro favore, le nostre bimbe con decisione chiudono al cambio campo sul 13 a 10.
Coach Damiano, prodigo di consigli per le atlete durante tutto il match, concede minuti anche a Giardini e a Gabrielleschi (non al meglio fisicamente).
Il set si chiude 25-15 per le padrone di casa, che festeggiano così la prima vittoria in campionato.
Cronaca di Sandro Andolfi .
Brave bimbe, ci siete piaciute, avanti tutta!!!

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Under 13 cede ad un Donoratico superiore

Volley Sei Rose Rosignano-ASD Donoratico 0-3 (18/25 5/25 17/25)

Primo set, entrano in campo Biondi, Di Lella, Carducci, Nicolosi, Vagelli e Gabbrielleschi.
Set combattuto, con parziali 16 pari.
Purtroppo perdita di concentrazione sulla parte finale del set che si chiude 25-18 per la formazione avversaria.

Nel secondo set entra Pisaneschi al posto di Di Lella.
Si parte però in modo più confusionale.
Buone la ricezione e la difesa, difficoltà nel concludere gli attacchi permettendo alle avversarie di chiudere sistematicamente il gioco.
Purtroppo parziale 1-9 per Donoratico
Entrano dalla panchina Lungaro, Ferrisi e
Cappelletti.
Il parziale resta appannaggio del Donoratico 3-15
Non si riesce a rientrare in partita, il secondo set si chiude 5-25 per le avversarie.

Terzo set in campo Carducci, Di Lella, Biondi, Cappelletti, Vagelli e Pirrello.
Cambio campo con parziale 8- 13 per Donoratico.
Entra Giardini al posto di Carducci,
Pisaneschi al posto di Biondi,
Ferrisi al posto di Vagelli.
Nel terzo set si assiste ad una maggior reazione di gioco rispetto al secondo set, ma purtroppo chiusura con 17-25 per Donoratico.
C’è tanto da lavorare, ma avanti tutta roselline e complimenti al coach Damiano!!!

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

U13: il Sei Rose chiude la stagione al 6° posto.

Volley Sei Rose Rosignano – Volley Club Cascinese 1-2   
(20/25 – 25/19 – 15/25) 
Oggi la nostra U13 era impegnata nell’ultima partita di questo campionato FIPAV contro il Volley Club Cascinese, per aggiudicarsi il 5° posto in campionato della stagione 2017-2018.
Un match, contro la squadra allenata da Elisa Viviani e Giulia Cerri, che sulla carta si preannunciava molto impegnativo per le nostre ragazze, e così e stato.
Un inizio di partita caratterizzato da un sostanziale equilibrio tra le due squadre, fino al 4-6, quando la Cascinese mette a segno un parziale di 6-1, portandosi sul 5-12, e costringendo la nostra allenatrice a chiamare il primo e unico time-out di questo set. La squadra si scuote e comincia a macinare giuoco riuscendo a riavvicinarsi alle nostre avversarie (11/15). Verso la metà del parziale c’è un nuovo allungo della squadra ospite che riporta la distanza a 6 punti (15/21). Sul finale del set le nostre ragazze tentano di rimontare ma non riescono a riacciuffare la Cascinese che chiude il primo set sul 20/25.
Il secondo set è un’altra partita, e la quadra, oggi allenata da Ilaria Martinelli, sembra trasformata rispetto al primo parziale di gioco. Pronti via e le nostre sono già sul 5/0. La Cascinese tenta di sistemare le cose in campo chiamando il time-out, ma niente da fare, il Sei Rose si porta sul 10-2 obbligando le avversarie a ricorrere al secondo time-out. E’ il momento migliore per le nostre, che fanno vedere sprazzi di bel gioco, riuscendo a tenere a debita distanza la squadra Pisana, fino al 18/9 quando il Volley Club Cascinese ha una reazione da squadra vera e riaccende le speranze ai propri tifosi, rifacendosi sotto 22/18. Ma è un fuoco di paglia, perché le nostre ragazze con un ultimo guizzo si aggiudicano il set 25/19, portandosi sul 1-1.
Nel terzo e decisivo set succede l’esatto contrario di quanto appena visto nel secondo. Ci si aspettava la solita grinta da finale di partita dalle nostre bimbe, sempre imbattute sul campo di casa, con solo 4 set concessi alle avversarie nell’arco di tutta la stagione, ma in campo adesso c’è solo la Cascinese, che con ottime ricezioni riesce a far concludere al meglio le proprie schiacciatrici. In pochi minuti siamo sotto 1/10 ed abbiamo speso entrambi i time-out per cercare di riportare la partita sui giusti binari non riuscendo a sortire però l’effetto sperato. Si cambia campo sul 3/13. La reazione del Sei Rose è troppo blanda e le energie, soprattutto nervose, sembrano aver abbandonato la nostra squadra. Le avversarie, al contrario, acquistano fiducia e si mantengono sempre a distanza di sicurezza. Sul 14/22 chiedono anche un time-out per dare fiato alle atlete ma la partita ormai ha poco da raccontare e si conclude sul punteggio di 15/25, assegnando il 5° posto al Volley Club Cascinese.
Se pur amara, la sconfitta di oggi, seconda del campionato, non deve certo sminuire l’impresa che le nostre giovani atlete sono riuscite a compiere conquistando un 6° posto di tutto rispetto. Piazzamento insperato all’inizio dell’anno ma che, con il passare del tempo, vista la crescita della squadra e le molte prestazioni convincenti è risultato andare anche stretto a questo gruppo di ragazze, che Elena Occhipinti e Ilaria Martinelli, con merito, sono riuscite a migliorare sotto tutti gli aspetti, tecnici e caratteriali. Complimenti davvero!
Forza Sei Rose! All’anno prossimo.
Formazione:  5 Alessia Corsini, 10 Daila D’Urso, 11 Vittoria Fabbri, 12 Alessia Felli, 14 Sibilla Guelfi (K), 15 Elisa Iacoponi, 17 Ginevra Salvadori, 18 Giulia Spinelli, 19 Giorgia Trotta, 21 Vittoria Fiocchi, 23 Okyere Frida, 34 Camilla Chiappi. Allenatrice: Ilaria Martinelli.
Condividi se ti Piace
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  

L’U13 vince ed accede alla finale per il 5° posto!

Volley Sei Rose Rosignano – Grosseto Volley  2-1   

(25/17 – 22/25 – 25/17)

Una gara avvincente e ben giocata da entrambe le formazioni quella disputata questo pomeriggio sul campo di casa della palestra I.T.I.S E.Mattei di Rosignano, che ha visto prevalere per 2 set ad 1 le nostre ragazze della U13 nel match di ritorno contro il Grosseto Volley, bissando il risultato di mercoledì scorso e accedendo così alla finale per il 5° posto del campionato FIPAV del Comitato Territoriale Basso Tirreno.

Una partita tiratissima e giocata sulle emozioni in una splendida cornice di pubblico che ha sostenuto la squadra per tutta la durata dell’incontro.
La grinta, che ormai è una costante in questi ultimi incontri di campionato per le nostre ragazze, anche oggi è stata determinante ai fini del passaggio del turno, con la solita difesa, difficile da scardinare, ma anche un attacco più incisivo e preciso.
Eppure la partita non comincia nel migliore dei modi, con le nostre che sembrano rimaste ancora negli spogliatoi ed il Grosseto che mette a segno un parziale di 8 punti a 1, ed un time-out già sfruttato dal Sei Rose sul punteggio di 1/6.
Sembra di rivedere la brutta partita giocata lo scorso mese contro le “cugine” delle avversarie di oggi, ma non è così e le nostre bimbe lo dimostrano, uscendo dal torpore iniziale e restituendo con gli interessi il parziale al Grosseto con un netto 12 a 2.
Adesso sono le avversarie a chiamare per ben 2 volte il time out, sul 9/10 e sul 16/11, per tentare di rientrare in partita, ma ormai il vento soffia a nostro favore e il vantaggio va pian piano aumentando fino al massimo distacco di 8 punti sul 22/14.
Il primo set si chiude 25/17.
Nel secondo tempo, le due squadre giocano a viso aperto. Da un iniziale 4/4, c’è un primo tentativo di fuga del Grosseto (5/9) ma le nostre ragazze, oggi guidate da entrambe le allenatrici Ilaria Martinelli ed Elena Occhipinti, riescono a riportarsi avanti (13/10).
Il Grosseto non ci sta e recupera terreno, pareggiando i conti (13/13). Sul 15/15 la squadra de Mr. Mancini prova per la seconda volta a scappare, questa volta con più convinzione e riesce nell’impresa portandosi sul 19/22.
E’ il momento per il Sei Rose di chiamare il time out per cercare di mettere ordine in campo e spezzare il ritmo alle avversarie. Recupera 2 punti (21/22) e costringe il tecnico Grossetano a interrompere a sua volta il match.
Riprende il gioco con un altro punto per Rosignano (22/22) e quando la rimonta sembra compiuta, un nostro errore gratuito e 2 bei punti delle avversarie regalano il set al Grosseto (22/25).
Siamo al terzo set, che potrebbe essere decisivo per il passaggio al turno successivo in caso di vittoria del Sei Rose oppure costringere le due compagini a giocarsela al “Golden Set” a 15 punti, per i due punteggi speculari 1-2 e 2-1.
Sembra di rivedere il set precedente, con 12 atlete in campo che se le danno di santa ragione e non mollano un centimetro. Questo fino al 5/5, quando finalmente le nostre cambiano marcia e con un primo affondo si portano avanti 11/5, nonostante un time out chiesto dal Grosseto sul 9/5. Adesso le nostre ragazze giocano con maggiore scioltezza e fanno vedere il loro miglior volley, divertendo anche i numerosi spettatori tra i quali anche le atlete della Seconda Divisione venute alla partita a tifare le amiche della U13.
Si cambia campo sul 13/7 per noi, per poi allungare ancora portandosi sul punteggio di 17/10. Il Grosseto sembra non averne più. 19/12….23/14. Sul 24/16 le avversarie annullano il primo match point ma al secondo tentativo il Sei Rose si aggiudica incontro e qualificazione (25/17). Le ragazze esplodono in un urlo di gioia liberatorio!
Finalmente la squadra ha ritrovato il sorriso e quell’entusiasmo che si era un pò smarrito dopo quell’unica sconfitta nell’intera stagione, che aveva negato l’accesso alle semifinali.
Nuova linfa per le nostre ragazze quindi, per affrontare il prossimo 20 maggio, la vincente tra Volley Club Cascinese e Volley Peccioli per aggiudicarsi il 5° posto in campionato.
Forza bimbe… e complimenti!
Formazione:  5 Alessia Corsini, 10 Daila D’Urso, 11 Vittoria Fabbri, 12 Alessia Felli, 14 Sibilla Guelfi (K), 15 Elisa Iacoponi, 17 Ginevra Salvadori, 18 Giulia Spinelli, 19 Giorgia Trotta, 21 Vittoria Fiocchi, 23 Okyere Frida, 34 Camilla Chiappi. Allenatrici: Ilaria Martinelli e Elena Occhipinti.
Condividi se ti Piace
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  

L’U13 si aggiudica il match di andata nella trasferta di Grosseto

Volley Grosseto – Volley Sei Rose Rosignano 1 – 2

(23-25) (19-25) (25-20) 

Bella vittoria per 2 set ad 1 del Volley Sei rose, nella partita di andata degli spareggi per il 5/8 posto nel campionato U13 femminile della stagione 2017-18, giocata nella palestra dell’ITI di Grosseto.

Il primo set è incominciato nel migliore dei modi per le nostre, che hanno preso in mano la partita dimostrando di avere voglia di vincere, giocando molto bene sia in difesa che in attacco, infatti sul 3-8 il Grosseto è costretto a chiamare subito un time out che però non porta molti frutti. Il Sei Rose continua a macinare un ottimo gioco tessendo buone trame e finalizzando molti palloni. Sul punteggio di 12-20, quando ormai il primo set sembrava archiviato, arriva il secondo time out chiamato dal Grosseto. Questa volta la pausa riesce a scuotere le nostre avversarie che iniziano a giocare molto più precise, le roselline forse prese in contropiede non chiudono il set. Arrivate sul 18-24 subiscono un parziale di 5-0 che riporta pericolosamente sotto il Grosseto 23-24, 5 set point sprecati! Finalmente il sesto va a buon fine, il set si chiude 23-25 per Rosignano.
Il secondo set inizia con il Volley Grosseto più determinato, ma Rosignano ribatte colpo su colpo, sul 7-6 un parziale di 5-0 porta avanti i padroni di casa ma arriva pronta la risposta un parziale di 1-6 riporta in equilibrio il punteggio, anche se di misura il Grosseto conduce sempre fino a che sul 16-17, per la prima volta nel set, si fa superare, il Volley Sei Rose a questo punto ingrana la marcia e stacca letteralmente le avversarie mettendo a segno gli 8 punti che lo separano dalla vittoria del secondo set, Grosseto riesce a fare 3 punti, il set si chiude (19-25)
Anche il terzo set si gioca senza esclusione di colpi, con molto equilibrio e un piacevolissimo Volley che diverte gli spettatori e dimostra una discreta caratura tecnica di entrambe le squadre. Non ci sono parziali da segnalare, la patita scorre equilibrata e aperta a ogni risultato, questa volta è il Volley Grosseto a spuntarla, portando in porto un set che lo ha visto se pur di poco sempre avanti nel punteggio. Il terzo set finisce 25-20. Vincendo questa partita in trasferta contro un ottimo Volley Grosseto, il Sei Rose dimostra di avere, quando vuole, carattere e la giusta mentalità, cose che saranno indispensabili anche nella partita di ritorno per non rendere vana questa bella prestazione.

Formazione: 5 Corsini Alessia, 10 D’Urso Daila, 11 Fabbri Vittoria, 12 Felli Alessia, 14 Guelfi sibilla, 17 Salvadori Ginevra, 18 Spinelli Giulia, 19 Trotta Giorgia, 23 Okyere Frida, 34 Chiappi Camilla. Allenatrice: Occhipinti Elena.

Condividi se ti Piace
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
1 2 3