SERIE C: La Palestra Azzurra torna con un 1 solo punto da Seravezza

Pallavolo Versilia – Volley Sei Rose Rosignano 3 – 2 parziali 25/21 – 15/25 – 16/25 – 28/26 – 15/12

Serviva una vittoria piena alla nostra serie C per cercare di occupare una posizione migliore in classifica, ma il mal di trasferta ha colpito quando tutto stava andando per il meglio. Le sensazioni erano positive dopo la bella prestazione di sabato scorso contro la capolista Oasi e invece dopo essere stati avanti per 2 set a 1 e condurre nel 4° per 15/10, è calato il buio più totale, tanto da perdere 4° e 5° set.

Ma andando per ordine nel primo set la squadra parte un po’ contratta e insegue sempre il Versilia nel punteggio tanto da perdere il set a 21.

Cambio campo e cambio di musica; ora è il Rosignano che parte subito bene, è aggressivo, difende, riceve, costruisce e attacca senza lasciare margini di rimonta al Versilia che costretto ad inseguire fin dalle prime battute sbaglia molto e il set scivola liscio fino al 15/25.

Il terzo set è la fotocopia del precedente con il Rosignano che sale in cattedra, comanda il gioco e mette pressione alle avversarie che alla fine cedono 16/25.

Il quarto set inizia sulla falsa riga dei precedenti con il Rosignano che immediatamente prende il largo fino al 10/15, ma inspiegabilmente ed improvvisamente cala il buio, iniziano gli errori in ricezione, difesa e anche in attacco. Il Versilia piazza un break di 10 punti a 2 e in men che non si dica il punteggio è ribaltato 20/17, 23/21, 24/22 quando va in battuta Castellano che riporta il punteggio in parità sul 24. Da lì è un botta e risposta e sul 25/26 viene sprecata in maniera banale la palla che ci avrebbe consegnato la vittoria, mentre sul 27/26 il Versilia non si fa sfuggire l’occasione per pareggiare il conto dei set.

Il tiebrek è farcito da ogni genere di errori da parte del Rosignano e finisce 15/12 per le padrone di casa.

E’ stata gettata al vento l’occasione per fare bottino pieno e adesso la situazione della classifica si è aggravata. Ora ci aspettano una serie di partite che sulla carta sono complicate e quindi si deve dare il massimo.

Formazione: Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Fusano, Giusti, Gialluca, Bonciani, Sicurani, Castellano, Colosimo, Pino.

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •