SERIE C: SOLO UN PUNTO CONQUISTATO A CECINA

Volley Cecina – Volley Sei Rose Rosignano  3 – 2 parziali 25/20 – 22/25 – 24/26 – 27/25 – 15/5

Un Rosignano sprecone getta al vento l’occasione di chiudere la partita al quarto set e incassare l’intero bottino sbagliando sul finale tre servizi consecutivi e mandando out l’attacco della chiusura del set permettendo al Cecina di rimontare, chiudere il set a proprio favore per poi cedere nettamente al tie-break.

Settimana difficile per il Volley Sei Rose che ha dovuto fare i conti con diverse atlete ferme: Castellano e Santini per problemi fisici,  Fusano per la distorsione alla caviglia rimediata nell’ultima partita e con un nuovo infortunio a Colosimo appena rientrata. Come se non bastasse, acciacchi vari ad altre atlete. Quindi la squadra non si è potuta allenare al meglio per presentarsi all’importante appuntamento di Cecina di sabato sera. Coach Gemmi, nell’incertezza della disponibilità di Fusano ha convocato Alice Bruni.

La formazione di partenza è la solita con Fusano/Bonciani sulla diagonale, Castellano/Pintimalli a banda, Giusti/Gialluca al centro e Pardini Libero. Il primo punto è del Rosignano con una bella super di Castellano, ma presto il Cecina prende il largo 10/4, ricuce lo strappo Pintimalli con un bel turno in battuta; le nostre sono un po’ contratte e piano piano è il Cecina che piazza dei break fino a chiudere 25/20. Durante il set sono entrate Beltrando per Pintimalli e Sicurani per Gialluca.

Secondo set all’insegna della parità di punteggio ma questa volta è il Rosignano che sul finale piazza il break 19/22 che porta fino alla fine chiudendo 22/25. Bonciani sostituita da Santini, per poi rientrare sul finale.

Il terzo set è la fotocopia del secondo con le squadre sempre appaiate nel punteggio, sul finale è il Cecina che piazza il break e si porta sul 24/22, ma Rosignano accorcia e con un uno scambio che non finisce più impatta sul 24 pari, supera e con una fiondata di Bonciani chiude 24/26. Sicurani rileva Gialluca.

Il quarto set ricalca gli ultimi due, giocato in maniera molto tirata da entrambe le squadre che procedono di pari passo fino a 20/23 per il Rosignano; poi si inceppa qualcosa, 23 pari, nel frattempo si sbagliano 2 servizi e  sul 23/24 viene mandato out l’attacco, quindi 24 pari, poi 25/24 e 25/25, si sbaglia nuovamente il servizio 26/25 e successiva chiusura del Cecina.

Si va al tie-break con il Rosignano che mentalmente ha sofferto moltissimo l’epilogo del quarto set, e che paga anche fisicamente lo sforzo fin lì profuso. Il finale è tutto per le padrone di casa che, galvanizzate dalla conquista del quarto set, chiudono in fretta la pratica vincendo 15/5 e la partita per 3 a 2.

Peccato aver gettato via la possibilità di guadagnare tre punti che avrebbero dato un po’ di fiato per la classifica.

Speriamo in settimana di recuperare dai vari infortuni e problemi fisici tutte le atlete per affrontare al meglio la prossima gara interna.

Formazione: Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Fusano, Giusti, Gialluca, Bonciani, Sicurani, Castellano, Pino, Bruni.

 

 

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •