SERIE C: SCONFITTA INDOLORE PER LA PALESTRA AZZURRA

Volley Sei Rose Rosignano – Pallavolo Cascina  0 – 3  parziali 13/25 – 16/25 – 23/25

Ultima partita in casa di questo campionato per il Volley Sei Rose che è costretto a giocare all’Iti per la rottura di un palo della rete proprio negli ultimi minuti di riscaldamento. Dopo vari tentativi di sistemazione del palo in questione, non andati a buon fine, squadre e tifosi si sono trasferiti alla palestra dell’Iti. Partita iniziata per questo inconveniente con un ora e venti minuti di ritardo.

Con Castellano in panchina per l’infortunio rimediato sabato scorso a Capannoli, il Rosignano schiera inizialmente Fusano/Bonciani sulla diagonale, Pintimalli/Beltrando a banda, Giusti/Sicurani al centro e Pardini Libero.

La partita inizia con le nostre in difficoltà a difendere gli attacchi del Cascina e a mettere palla in terra; coach Gemmi decide di far entrare Pino al posto di Pardini e Gialluca al posto di Giusti. L’inerzia del set non cambia con Cascina che fa il suo gioco e chiude agilmente 13/25.

Praticamente stesso copione nel secondo set, Cascina che scappa via e Rosignano che non riesce a stare al passo. Entra Santini al posto di Bonciani. Set che finisce 16/25.

Il terzo set inizia diversamente per il Rosignano che riesce a mettere in difficoltà Cascina, piazza un bel break, 18/11, ma, come troppo spesso è successo nel corso di questo campionato, all’improvviso le padrone di casa non riescono più ad essere incisive, ricevono con difficoltà, commettono troppi errori e permettono al Cascina di rientrare in gioco e chiudere il set 23/25 e la partita per 3 a 0.

Sabato prossimo ultimo impegno di questa stagione a casa del Volley Livorno alle ore 18.00

Formazione: Santini, Beltrando, Pintimalli, Sammuri, Pardini, Fusano, Giusti, Gialluca, Bonciani, Sicurani, Castellano, Colosimo, Pino.

Condividi se ti Piace
  •  
  •  
  •  
  •  
  •